Login / Registrazione
Giovedì 8 Dicembre 2016, Immacolata concezione
follow us! @travelitalia

Chiesa di Sant'Andrea

Viterbo / Italia
Vota Chiesa di Sant'Andrea!
attualmente: 06.00/10 su 1 voti

Sorge sulla piazza omonima ed ha origini assai antiche. Costruita alla fine del XII secolo, fu sede dell'Arte degli Ortolani nel Trecento e dell’Arte degli Speziali nel secolo successivo. Nei primi anni del Novecento, per volere del vescovo Grasselli, venne recuperata la cripta, che era rimasta sotterrata fino ad allora. Ben poco rimane dell’antica struttura medievale; la chiesa, infatti, è stata quasi del tutto ricostruita dopo i bombardamenti della seconda guerra mondiale. Dalle bombe si salvò praticamente solo la cripta, il cui ambiente è ben conservato e presenta caratteristiche tipiche dello stile gotico.
La facciata – di evidente impronta romanica - è abbellita da un portico, e sormontata da un campanile a vela. L'interno si presenta ad unica navata; una scalinata di dieci gradini conduce al presbiterio, che termina in tre aperture absidali illuminate da strette monofore. Nel catino dell'abside centrale sono visibili resti di un affresco, di autore ignoto, raffigurante l'Agnello Eucaristico e i simboli degli Evangelisti. Due ingressi ai lati del presbiterio conducono alla cripta.

Condividi "Chiesa di Sant'Andrea" su facebook o altri social media!