Login / Registrazione
Venerdì 23 Giugno 2017, San Giuseppe Cafasso
follow us! @travelitalia

Monumenti di Vigevano

Monumenti di Vigevano: 20 Pagine dei risultati:   1   2   Successive


Palazzo Crespi

monumenti
Palazzo Crespi sorge in Corso Cavour e fu edificato – alla fine dell’Ottocento – per volere dell’industriale tessile L. Crespi. Fu poi acquistato da privati e donato Partito Nazionale Fascista che ne fece sede della Casa del Fascio. Nel dopoguerra divenne proprietà del Comune e sede della Biblioteca Civica, della Pinacoteca e dei Musei.Il Palazzo è un grande edificio rettangolare con le finestre d...


Torre del Bramante

monumenti
Sull'arco della porta d'ingresso al Castello Visconteo Sforzesco, verso Piazza Ducale, s’innalza la maggior torre di Vigevano, simbolo della città. Alla fine del Quattrocento, essa fu fatta erigere - da Ludovico il Moro e su disegno del Bramante - nel punto più alto della città, sopra una struttura del Duecento. Si può ben dire che la struttura fu edificata a più riprese, dal 1198 sino alla fine d...


Palazzo del Municipio

monumenti
Il Palazzo del Municipio fu costruito tra il 1768 e il 1771, accorpando i diversi ospedali fino ad allora sparsi per la città: l’Ospedale delle SS. Marta e Maria, l’Ospedale della B. V. Immacolata, e l’Ospedale del SS. Sacramento. I tre istituti si fusero e si trasformarono nell’Ospedale degli Infermi, in seguito alla costituzione della Congregazione di Carità, che doveva amministrare tutti i beni ...

Villa Sforzesca

monumenti
Nelle immediate vicinanze di Vigevano, su di un alto terrazzo naturale che sovrasta la valle del Ticino, sorge la Sforzesca, residenza di caccia e azienda agricola voluta da Ludovico il Moro nel 1486. Il complesso richiama la disposizione tipica dei castelli con quattro corpi di fabbrica intorno ad un cortile centrale quasi quadrato e quattro palazzotti agli angoli, chiamati "colombaroni", ornati d...

Chiesa di San Francesco

monumenti
La Chiesa di San Francesco, in stile gotico francescano, prospetta sull’omonima piazza. Fu eretta a partire dal 1447, come rifacimento di una precedente chiesa a un’arcata, costruita verso il 1379 su disegno di Bartolino da Novara. La costruzione di nuove cappelle è del 1457, mentre il campanile venne edificato nel 1475. Nel 1801, in epoca napoleonica, la chiesa fu adibita ad alloggio militare. N...

Castello Visconteo Sforzesco

monumenti
Il Castello Visconteo Sforzesco di Vigevano è un tutt'uno con la Piazza Ducale che funge da regale atrio d'ingresso. Il primo nucleo risale all'età longobarda (VII-X secolo), mentre la sua trasformazione in residenza signorile si deve in particolare a Luchino Visconti e a Ludovico il Moro.Alla sua realizzazione contribuirono sicuramente artisti come Bramante e - si pensa - anche Leonardo. Tra il 1...

Chiesa di San Pietro Martire

monumenti
Caratterizzata dallo stile gotico lombardo, la chiesa di San Pietro Martire sorge su Piazza Beato Matteo. L’edificio fu eretto a partire dal 1363, forse su disegno di Bartolino da Novara. Nel 1446 i Padri Domenicani presero possesso della chiesa e dell’annesso convento. I lavori di ampliamento della chiesa risalgono al 1480, anno della consacrazione; in quell'anno fu spostata in avanti la facciata....

Chiesa di San Bernardo

monumenti
La Chiesa di San Bernardo sorge lungo il Corso Garibaldi. L’edificio antico, che sorgeva fuori le mura di cinta della città, fu demolito intorno al 1496 per ordine di Ludovico il Moro, nel quadro delle opere di potenziamento dei bastioni difensivi. La Chiesa fu riedificata qualche anno dopo e ampliata nel 1576. La sua struttura attuale, con il basamento che si sopraeleva rispetto al livello della s...

Duomo di Vigevano

monumenti
Il Duomo di Vigevano, detto anche Cattedrale di Sant’Ambrogio, prospetta su Piazza Ducale e fa parte del suo “palcoscenico” barocco. L’attuale Chiesa fu iniziata da Francesco II Sforza nel 1532, su progetto di Antonio da Lonate, dopo aver demolito in gran parte quella precedente di antica origine. Documenti del 963 e del 967 citano la Basilica di Sant’Ambrogio in Vigevano; pertanto la chiesa p...

Santuario della Madonna di Pompei

monumenti
Il Santuario della Madonna di Pompei prospetta su Piazza Volta. L’edificio iniziale era quanto di più umile si possa immaginare: uno stanzone di legname già adibito a magazzino per la calce. Il magazzino fu trasformato in una piccola chiesa che fu poi sostituita da quella attuale, imponente e a tre navate, che fu consacrata e aperta al culto nel 1922. La Chiesa – in stile neogotico d’oltralpe - fu ...

Pagine dei risultati:   1   2   Successive