Login / Registrazione
Sabato 10 Dicembre 2016, Madonna di Loreto
follow us! @travelitalia

Palazzo Trissino-Baston

Vicenza / Italia
Vota Palazzo Trissino-Baston!
attualmente: 09.00/10 su 2 voti
Corso Palladio raggiunge il punto di massima elevazione in corrispondenza dell'imponente Palazzo Trissino-Baston, odierna sede del Comune e dell’Accademia Olimpica. L’edificio, progettato nel 1588 per il conte Galeazzo Trissino, è considerato il capolavoro di Vincenzo Scamozzi, allievo ed erede spirituale del Palladio. Costruito fra il 1592 ed il 1667, il Palazzo fu completato da Antonio Pizzocaro, e successivamente ampliato - nel Settecento - da Ottone Calderari. Ceduto al Comune di Vicenza nel 1901, l’edificio fu assai danneggiato da un incendio nel 1945, che distrusse gli stucchi del Pizzocaro e gran parte dei dipinti di Lodovico Dorigny.
La costruzione, restaurata completamente in epoca recente, si caratterizza per la presenza di elementi classici nel prospetto sul Corso e si articola intorno al quadrato centrale. Questo idealmente prosegue in quattro atrii, dove ricompaiono colonne tuscanico-doriche a sostegno della trabeazione. Nell'interno, lo scalone d'Onore, decorato da stucchi, conduce al secondo piano, dove si trovano la sala della Giunta comunale, che presenta un bel fregio di Giulio Carpioni, e la Sala degli Stucchi, con alcune decorazioni del Seicento.
Condividi "Palazzo Trissino-Baston" su facebook o altri social media!