Login / Registrazione
Sabato 10 Dicembre 2016, Madonna di Loreto
follow us! @travelitalia

Casa Cogollo (Casa del Palladio)

Vicenza / Italia
Vota Casa Cogollo (Casa del Palladio)!
attualmente: 06.67/10 su 6 voti
Il palazzetto che sorge in Corso Palladio, al civico numero 167, è tradizionalmente considerato la casa di Andrea Palladio. Ma la tradizione è priva di fondamento: il sommo architetto non vi abitò mai. Come indicano alcuni documenti, è invece assai probabile che il Palladio - fra il 1560 ed il 1570 - abbia disegnato il palazzo, o ristrutturato l’edificio preesistente, forse la sola facciata, su commissione del notaio Pietro Cogollo.
Pur nelle sue dimensioni modeste, il palazzo è assai elegante e si sviluppa su tre piani. La parte più interessante è senza dubbio la facciata. In corrispondenza del primo piano, spicca una bella finestra serliana, ossia costituita da un vano centrale arcuato, affiancato simmetricamente da due vani minori architravati. La finestra è inquadrata da due colonne ioniche e due Vittorie che affiancano l’arco d’entrata. Il piano nobile mostra due finestre e due paraste in stile corinzio. La superficie centrale, e quella dell'attico, erano un tempo decorate con notevoli affreschi di Gian Antonio Fasolo.
Condividi "Casa Cogollo (Casa del Palladio)" su facebook o altri social media!