Login / Registrazione
Domenica 2 Ottobre 2016, SS. Angeli Custodi
follow us! @travelitalia

Ca' d'Oro (Palazzo da Schio)

Vicenza / Italia
Vota Ca' d'Oro (Palazzo da Schio)!
attualmente: 09.20/10 su 10 voti
Questo gioiello dell’architettura tardo gotica vicentina sorge in Corso Palladio: la costruzione originale risale alla seconda metà del Quattrocento. Il palazzo fu chiamato "Cà d'Oro" perché, come il più celebre palazzo omonimo di Venezia, aveva capitelli e rosette sfarzosamente dorate. In origine l’edificio aveva la facciata decorata con affreschi, ora perduti. L’edificio si caratterizza in facciata per il doppio ordine di balconcini, quadrifore e finestre perfettamente simmetriche. Il ricco portale del piano terra - realizzato in stile rinascimentale tra la fine del Quattrocento e l'inizio del Cinquecento - è opera di Lorenzo da Bologna. L’arco del portale stesso, culmine della decorazione, presenta motivi vegetali della bottega di Tommaso da Lugano e Bernardino da Como.
L'edificio fu gravemente danneggiato dai bombardamenti del 1944, ma fu restaurato nel primo dopoguerra. Nell'androne d'ingresso e nel cortile si trova una piccola ma interessante raccolta di reperti archeologici, curata dal conte Giovanni Da Schio nell’Ottocento e formata da anfore, epigrafi, pietre miliari e un sarcofago del V secolo.
Condividi "Ca' d'Oro (Palazzo da Schio)" su facebook o altri social media!