Login / Registrazione
Lunedì 5 Dicembre 2016, San Saba
follow us! @travelitalia

Vincenzo Dalle Vacche

Olivetano, coetaneo di Fra’ Giovannl, maestro di tarsia, ricordato dallo Zannandreis, in Vite (Verona, 1891) e dall'abate Morelli, nel suo libro Notizie d'opere di disegno, scritto nella prima metà del secolo XVI.
Condividi "Vincenzo Dalle Vacche" su facebook o altri social media!