Login / Registrazione
Lunedì 23 Ottobre 2017, San Giovanni da Capestrano
Paolo Groppo - Copyright
Paolo Groppo - Copyright
follow us! @travelitalia

Monumenti di Verona

Monumenti di Verona: 120 Pagine dei risultati: Precedente   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   Successive


Palazzo Da Sacco-Pincherle

monumenti
In Via Diaz a Verona, ove oggi insiste parte di un hotel, erano un tempo le case dei nobili da Sacco, membri dell'illustre famiglia veronese affermatasi durante la Signoria Scaligera soprattutto per i meriti di Pietro, eminente figura di diplomatico, giurista e consigliere dei Signori di Verona. PIETRO DA SACCO La famiglia aveva fatto fortuna a Verona nella seconda metà del secolo XIII c...


Chiesa di Santa Eufemia

monumenti
Cenni storici La data di costruzione è incerta: la chiesa risale al secolo XI o, più probabilmente, al XII. I lavori di edificazione della chiesa e dell’annesso convento degli Agostiniani, si protrassero a lungo. L’opera fu completata nel secolo XIV. Architettura ed arte Esterno. La facciata fu eretta per ultima ed è interamente in cotto, con due belle bifore chiuse, rinascimentali. Q...


Chiesa dei Santi Apostoli

monumenti
Cenni storici L'attuale chiesa dei SS. Apostoli risale alla prima metà del XII sec. Di una chiesa preesistente già nell'VIII sec. dà notizia il "Ritmo Pipiniano" (fine VIII - inizio IX sec.): di essa, nel corso di restauri nel 1949, si è messa in luce l'abside sotto quella attuale. Materiali di spoglio di tale chiesa sono certamente le mensole che reggevano il protiro in facciata e il frontone s...

Chiesa di Santa Maria Antica

monumenti
Cenni storici. Santa Maria Antica è in stile romanico e sorge sull’area di una chiesetta del secolo VII. Rifatta e consacrata nel 1185 dal patriarca d’Aquileia, Gotifredo, la chiesa attuale divenne la cappella privata dei della Scala, che costruirono sul suo sagrato l’area cimiteriale di famiglia. Verso il 1630, il suo interno fu modificato in stile barocco, ma alla fine dell’Ottocento la chiesa ...

Chiesa dei Padri Filippini

monumenti
Cenni storici Verso la fine del cinquecento, l’antica chiesa benedettina del Crocifisso passava in commenda all’ordine religioso degli Oratoriani, fondato da San Filippo Neri. Nel 1712 veniva loro concessa anche l'abbazia, ma soltanto nel 1728 i congregati di San Filippo poterono entrare nel convento. Subito dopo, gli Oratoriani pensarono di demolire la fabbrica per costruirne una più ampia. D...

Chiesa di San Giovanni in Foro

monumenti
Cenni storici. San Giovanni in Foro è un interessante edificio religioso in Corso Porta Borsari, che risale per lo meno al secolo XII. La chiesa, nata sul Decumano Massimo, confinava direttamente con il Foro, donde la denominazione dell'edificio che, sempre per la sua vicinanza al Foro, ebbe anche il titolo di basilica. La chiesa fu danneggiata dall'incendio che distrusse buona parte di Verona nel ...

Palazzo Realdi-Monga

monumenti
Eretto in età tardo barocca, Palazzo Realdi-Monga, che prospetta la sua bella facciata ormai neoclassica su Corso Porta Borsari, è uno degli edifici che meglio qualificano quest’importante arteria del centro storico, già decumano massimo della Verona romana. Il primo ordine della facciata presenta una serie d’archi con bugnata, mentre il secondo ordine ha dei grandi finestroni con poggioli, f...

Villa Francescatti

monumenti
Cenni storici Villa Francescatti, dopo il suo restauro e la destinazione ad Ostello della gioventù, ha assunto importanza crescente sia per il turismo giovanile, come dimostra l'aumento degli arrivi, sia per la città di Verona, che ha trovato nella Villa stessa la valorizzazione urbanistica di una zona particolarmente centrale e un servizio efficace alle correnti turistiche che la raggiungono....

Arsenale Franz Josef I

monumenti
Cenni storici Negli anni 1850-1860 gli Austriaci intrapresero un imponente moto d’adeguamento delle strutture militari cittadine al ruolo ricoperto da Verona, "fortificazione permanente", nella loro organizzazione strategica. Proprio tra queste fondamentali iniziative è da inserire la progettazione e l'edificazione dell'arsenale d’artiglieria intitolato all'imperatore Francesco Giuseppe l. Esso ...

Chiesa di San Fermo Piccolo

monumenti
Narra la "passio" dei santi Fermo e Rustico che, essendo vescovo di Verona ProcoLo, i due futuri martiri, militari di professione convertiti al cristianesimo, sarebbero stati, a causa della loro fede, dapprima imprigionati nelle carceri di Cortalta e quindi, dopo varie torture, decapitati in riva all'Adige nei pressi dell'attuale ponte Aleardi. Sull'area delle prigioni sarebbe poi sorta la chiesa c...

Pagine dei risultati: Precedente   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   Successive