Login / Registrazione
Sabato 21 Ottobre 2017, Sant'Orsola e compagne
Paolo Groppo - Copyright
Paolo Groppo - Copyright
follow us! @travelitalia

Monumenti di Verona

Monumenti di Verona: 120 Pagine dei risultati: Precedente   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   Successive


Fortificazioni Scaligere destra-Adige

monumenti
Il fatto più importante e determinante delle fortificazioni scaligere destra-Adige è che esse corrispondono, con trascurabili modifiche, al tracciato che verrà ripreso dalla monumentale impresa sanmicheliana e giungerà pressoché intatto fino a noi con l'aggiunta di quelle splendide porte, insigne esempio di grand’architettura rinascimentale, e con quelle sostanziali modifiche di spessore e s...


Madonna della Pace

monumenti
Cenni storici Il santuario è conosciuto anche come tempio della Madonna della Pace, perché la sua costruzione ebbe inizio nel 1559, anno in cui fu siglata la pace di Chateau-Cambrésis. Sotto la guida del Brugnoli, i fedeli prestarono gratuitamente la loro opera; anche buona parte dei materiali è stata offerta da alcuni benefattori. In ogni caso, la chiesa fu ultimata nel 1586. L’attribuzione d...


Mura e Porte - Dal III al VI secolo

monumenti
La storia di Verona romana è, tutto sommato, decisamente lineare: una delle tante città di provincia, sicuramente non una delle secondarie, ma nemmeno una delle importantissime. Questo alla fine della prima metà del III secolo d.C. Poi la crescente e sempre più drammatica grande crisi economica dell'Impero, gli spostamenti di popolazioni bellicose, d’anno in anno meno controllabili dal potere c...

Palazzo Miniscalchi-Erizzo

monumenti
L'avvio della costruzione del Palazzo di Via San Mammaso deve datarsi all'ultimo quarto del secolo XV. Il nuovo edificio inglobò una preesistente casa trecentesca con loggiato terreno, di cui sono stati portati alla luce alcuni resti nella portineria del Museo. La casa era affacciata su Via San Mammaso e su una viuzza ad essa perpendicolare che comunicava con Cortalta. Traccia di tale g...

Palazzo Turchi

monumenti
Pur se incompleta (manca tuttora la porzione a destra del portale centrale), la facciata di Palazzo Turchi si erge imponente su di un lato di Via San Cosimo a Verona, ostentando la sua ricca decorazione ormai decisamente barocca con le sue cariatidi poste di lato al portale e a ciascuna delle finestre del piano nobile. I Veronesi - proprio a motivo di tali cariatidi - lo conoscono da sempre c...

Ponte Navi

monumenti
La Monografia Soriani-Moretti scrive che fu eretto nel 1373, a sostituire un poco a valle un ponte romano. «Dopo la porta Leoni, vicina al sito ov'era il ponte crollato, fu scoperta, nei lavori per i muraglioni, la spalla di un ponte probabilmente romano, che congiungeva la via dalla Bra a Campo Marzo in continuazione della militare Postumia, ed era uno dei due ponti fuori mura accennati dal C...

Ponte Postumio

monumenti
Detto pure Marmoreo, Emilio, Rotto, Militare. Nel parapetto del muraglione presso il Redentore, un’iscrizione dice: NEGLI SCAVI DI FONDAZIONE VENNERO QUI SCOPERTI RUDERI DEL PONTE POSTUMIO 1891 Scoperta postuma, perché già visibili nel 1500, quando il Panvinio, (nelle sue Antiquitates Veronenses) scriveva: anno 1153 Pons alius... corruit qui erat inter basilicas S. Syri et S. A...

Chiesa degli Scalzi

monumenti
Cenni storici L'Ordine riformato dei Carmelitani Scalzi giunse a Verona nel 1663. I nuovi religiosi furono da prima ospitati nel convento dei Domenicani a Santa Anastasia. Successivamente essi acquistarono alcune case alla Valverde e ottennero in dono dalla Città tre campi di terra adiacenti; nel 1664 i Carmelitani si trasferirono nella nuova sede, che abbisognava di un’adeguata ristrutturazione....

Chiesa di San Luca

monumenti
Cenni storici Sulla nascita della chiesa si hanno notizie storiche attendibili. La costruzione ebbe, inizio nell'anno 1172 per opera dei Cavalieri Crociferi, che costituivano uno dei tanti ordini sorti nel dodicesimo secolo con fini umanitari e d’assistenza. L’Ordine fu soppresso nel 1656 da Papa Alessandro III e i beni rimasti nel monastero contiguo alla chiesa, non ancora compiuta, furono v...

Palazzo Canossa

monumenti
Una delle più antiche d'Italia, e delle più illustri, la famiglia Canossa si stabilisce nel Veronese relativamente tardi. Vi approda, infatti, agli inizi del '400 con un Simone figlio di Baccarino, uomo d'armi al servizio degli Estensi e quindi, con quattrocento lance, degli Sforza, ma finalmente condottiero per conto della Repubblica di Venezia. Un capitano di ventura dunque nel cui sangue p...

Pagine dei risultati: Precedente   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12   Successive