Login / Registrazione
Lunedì 20 Novembre 2017, SS. Ottavio, Solutore e Avventore

Eugenio Cavadini

Pittore, studiò a Padova sotto il Volpato e poi passò all'Accademia di Venezia. Perduto l'uso del braccio destro a ventiquattro anni, riuscì a dipingere colla mano sinistra ed eseguì opere pregevoli, alcune delle quali si conservano nel Museo Civico di Padova.

Ne tratta A. M. Comanducci, in «Pittori italiani dell'Ottocento» (Milano, 1934).
Condividi "Eugenio Cavadini" su facebook o altri social media!