Login / Registrazione
Mercoledì 23 Agosto 2017, Santa Rosa da Lima

Bonaventura Carlotti

Di nobile famiglia veronese. Giovane di ingegno, studioso molto promettente. Fu per qualche tempo alla Corte del Granduca di Toscana, poi passò in Germania dove finì per lasciare l'arte per le armi e divenne comandante della cavalleria.

BIBLIOGRAFIA: Zannandreis.
Condividi "Bonaventura Carlotti" su facebook o altri social media!