Login / Registrazione
Lunedì 5 Dicembre 2016, San Saba
follow us! @travelitalia

Murano

Venezia / Italia
Vota Murano!
attualmente: 08.86/10 su 14 voti
L'isola di Murano è situata a nord-est di Venezia. Fu fondata dagli Altinati - incalzati da Unni e Longobardi - che le attribuirono il nome di Ammurianum. Da subito Murano si caratterizzò per le proprie funzioni economico-produttive: già nell'Alto Medioevo era nota per il porto, per la presenza di mulini ad acqua e per la pesca. Divenne talmente importante che per secoli le fu concesso di coniare moneta e di emettere leggi proprie, con un governo, il Maggior Consiglio, formato da 500 nobili del luogo. Ma il "destino" dell'isola fu senza dubbio segnato da una bolla dogale che - nel 1295 - impose il trasferimento da Venezia di tutte le fornaci per la lavorazione del vetro, onde evitare il pericolo di incendi.
Secondo le fonti storiche, nel XII secolo a Murano esistevano otto chiese. Solo una di esse è giunta fino a noi: si tratta della chiesa dei Santi Maria e Donato, in perfetto stile Veneto-bizantino. La sua fondazione risale al VII secolo dopo Cristo, anche se assunse la forma attuale verso il 1100. Notevole il porticato con nicchie e coppie di colonnine che si può ammirare sull'abside esterna, a pianta esagonale. Da notare anche i mattoni a dente di lupo e le formelle di pietra che ornano la facciata. All'interno si può vedere un mosaico coevo di quelli presenti nella Basilica di San Marco. Vestigia d’antica arte sacra sono anche la facciata della chiesa di Santa Chiara, che dopo la soppressione napoleonica assunse la funzione di vetreria, e resti della cappella della chiesa di Santo Stefano.
Condividi "Murano" su facebook o altri social media!