Login / Registrazione
Lunedì 5 Dicembre 2016, San Saba
Paolo Groppo - Copyright
Paolo Groppo - Copyright
follow us! @travelitalia

Guida Venezia

Download Guida venezia PDF
Guida venezia PDF
52829 download
Quali sono i posti da visitare a Venezia? Qui puoi trovare una guida di Venezia e molte informazioni utili: ristoranti, hotel, attrazioni, interessanti monumenti da visitare a Venezia.
E’ un miracolo che Venezia sia stata costruita sulle acque della laguna, che si sia arricchita di ineguagliabili tesori d’arte, in lunghi secoli di vita civile e di arditi commerci. Questa città non cessa di affascinare e stupire chi la visita. Essa appartiene al mondo, si è detto; di più, è in sé un mondo che evoca suggestioni profonde in un’atmosfera spesso di sogno. L’arte, la grande arte, la vera arte veneziana di Carpaccio, di Bellini, di Giorgione e di Tiziano, di Tintoretto e del Veronese, di Tiepolo e del Guardi "prosegue" fuori dai musei e dalle chiese nei colori cangianti delle acque e dei palazzi, nei trafori di portici e logge, nei camini sopra i tetti, negli scorci di figure oltre un ponte o una calle.

Ovunque, intensi e penetranti, sono i segni della storia: l’epopea della città strappata alle acque e cresciuta all’ombra di Bisanzio grazie alla mercatura e alle navi, della Repubblica aristocratica splendida per arte, politica, cultura tra Tre e Cinquecento, della Venezia in lento, fascinoso declino fino alla fine dello Stato (1797) e immersa poi nella vita e nei problemi dei tempi nuovi, che sono i nostri. È questa compattezza, al tempo stesso "atmosferica" e concreta che rende la visita di Venezia, per quanto breve, tra le più appaganti e compiute che sia dato vivere.

Venezia è la principale città veneta e dell'Italia nord-orientale. Il suo comune conta circa 300.000 abitanti ed è capoluogo dell'omonima provincia e della regione Veneto. La città sorge sulla Laguna Veneta nell'omonimo golfo e dista 28 km da Treviso e circa 30 da Padova. Nel 1979 l'intera città con tutta la Laguna è stata dichiarata patrimonio dell'umanità dall'UNESCO. È storicamente soprannominata la Serenissima.

La città si sviluppa su 118 isolette collegate da 354 ponti e divise da 177 tra rii e canali. Per visitarla, è utile conoscere il significato di alcuni termini specifici, che a Venezia assumono significato particolare:

calle: strada più lunga che larga.
campo, campiello: piccole piazze (a Venezia il termine piazza è riservato solo a quella di San Marco).
fondamenta:strada che costeggia il canale e si chiama così; perché svolge la funzione di fondamenta per i palazzi che sorgono lungo il canale stesso.
ramo: vicolo che si dirama dalla calle principale.
rio: piccolo canale.
ruga:calle fiancheggiata, su entrambi i lati, da botteghe e abitazioni.
salizzàda (o salizàda):calle molto larga; le salizzade furono le prime ad essere lastricate.
sestieri: sono le parti in cui Venezia è stata suddivisa nel 1170, per scopi amministrativi. I sestieri veneziani sono sei: Dorsoduro, Santa Croce, San Polo, San Marco, Cannaregio e Castello.
terrà (o terà): rio che è stato interrato e al posto dell'antico canale c'è una strada.

I canali principali della città sono il Canal Grande e il Canale della Giudecca. Il primo taglia in due la città tracciando una "S", il secondo separa il centro storico propriamente detto dall'isola della Giudecca.

 
Week End a Venezia
Venezia non cessa di affascinare e stupire chi la visita anche solo per un week end. L’arte, la vera arte veneziana di Carpaccio, di Bellini, di G...
Maggiori informazioni
 

Monumenti

Chiese
Basilica dei Santi Giovanni e Paolo
Basilica di San Marco
Basilica di Santa Maria Gloriosa dei Frari
Campanile di San Marco
Chiesa degli Scalzi
Chiesa del Redentore
Chiesa di San Francesco della Vigna
Chiesa di San Sebastiano
Chiesa di San Zaccaria
Chiesa di Santa Maria dei Miracoli
Chiesa di Santa Maria della Salute
Chiesa di Santa Maria Formosa

Palazzi
Arsenale
Cà d'Oro
Casa Goldoni (Ca' Centanni)
Le Procuratie e i caffè di San Marco
Palazzo Ducale
Palazzo Foscari (Ca' Foscari)
Palazzo Grassi
Palazzo Vendramin Calergi

Ponti
Ponte dei Sospiri
Ponte di Rialto

Teatri
Teatro La Fenice

Torri
Torre dell'Orologio

Piazze e vie

Piazze
Piazza San Marco

Musei

Musei
Collezione Peggy Guggenheim
Fondazione Querini Stampalia
Gallerie dell'Accademia
Libreria Sansoviniana (Biblioteca Marciana)
Museo Archeologico Nazionale
Museo Civico Correr
Museo del Settecento Veneziano (Ca’ Rezzonico)
Museo del tessuto e del costume (Ca’ Mocenigo)
Museo di San Marco
Museo Fortuny (Cà Pesaro)
Museo Storico Navale

Da visitare

Isole
Burano
Giudecca
Lido di Venezia
Murano
Pellestrina
San Francesco del Deserto
San Giorgio Maggiore
San Lazzaro degli Armeni
Torcello

Storia

Storia
Storia di Venezia

Varie

Varie
Canal Grande
Ghetto Ebraico
Scuola di San Giorgio degli Schiavoni
Scuola Grande di San Rocco

Hai un solo giorno e non sai i principali luoghi da visitare a Venezia? Leggi la Guida ridotta
Ti è piaciuta questa guida? Condividila su facebook™, twitter™ o altri social network!