Login / Registrazione
Giovedì 29 Settembre 2016, SS. Michele, Gabriele e Raffaele
follow us! @travelitalia

Chiesa di San Bernardino

Urbino / Italia
Vota Chiesa di San Bernardino!
attualmente: 10.00/10 su 4 voti
La chiesa di San Bernardino - eretta alla fine del Quattrocento - sorge sul colle di San Donato, nella zona delle Cesane, a poca distanza dal centro storico. Tradizione vuole che il progetto dell’edificio sia da attribuire al Bramante, e - in effetti - non mancano all'interno della chiesa soluzioni ed elementi tipicamente bramanteschi. Tuttavia, per la critica moderna, il disegno dell’edificio sarebbe da attribuire a Francesco di Giorgio Martini: soprattutto all’esterno, la chiesa rivela la mano dell'architetto senese, sia nelle linee generali sia negli elementi architettonici particolari.
La costruzione fu voluta da Federico da Montefeltro, che intendeva destinare il tempio a mausoleo ducale, ma i lavori si protrassero fin dopo il 1491 e alla sua morte - avvenuta nel 1482 - il Duca fu sepolto, in via temporanea, nell’attigua e più antica Chiesa di San Donato.
L'interno della chiesa, a croce latina, è a navata unica, che si prolunga nel profondo coro rettangolare, costruito in un secondo tempo. Le pareti sono divise in due ordini da una cornicetta su cui, nel coro, s’imposta una volta a botte, mentre invece, nella navata, s’imposta il cornicione che reca un'iscrizione dedicata al Santo. Nelle vicinanze dell’ingresso si fronteggiano i due sarcofagi barocchi in marmo di Federico da Montefeltro e del figlio Guidobaldo. Fino al 1810, la chiesa conservava la bella Pala Montefeltro, di Piero della Francesca, poi trasferita a Milano (Pinacoteca di Brera).
Condividi "Chiesa di San Bernardino" su facebook o altri social media!