Login / Registrazione
Lunedì 26 Settembre 2016, SS. Cosma e Damiano
follow us! @travelitalia

Teatro Romano

Trieste / Italia
Vota Teatro Romano!
attualmente: 05.60/10 su 5 voti
Il teatro romano fu messo completamente in luce negli anni Trenta del Novecento. L’edificio ha un diametro di circa 64 metri e un’altezza di circa 15, certamente inferiore a quella del monumento originario.
Il teatro fu costruito in epoca augustea, subì un importante rifacimento nel corso della seconda metà del I secolo e rimase in attività presumibilmente sino all'epoca tardoantica.
La cavea - spazio per gli spettatori - si appoggia nella parte inferiore a un lembo del Colle di San Giusto. Essa era suddivisa in due gradinate, una superiore e una inferiore, costruite in mattoni rivestiti di pietra, a loro volta suddivise in quattro settori da cinque scalinate. Alla sommità della cavea vi sono tracce di una nicchia centrale, verosimilmente adibita al culto imperiale.
Sono conservati anche alcuni ingressi laterali, parte delle strutture poste sotto la scena, parte del frontescena - con una nicchia centrale semicircolare affiancata da due rettangolari - nonché alcune basi del porticato che chiudeva posteriormente la scena. Dal teatro provengono alcune iscrizioni dedicatorie che ricordano un Q. Petronius Modestus, numerose statue di divinità, il busto di un ufficiale nel quale va forse visto il ritratto del personaggio menzionato, nonché, rinvenuto in un intervento successivo (1946), il ritratto dell'imperatore Tito, ricavato da un precedente ritratto di Nerone.
Condividi "Teatro Romano" su facebook o altri social media!