Login / Registrazione
Domenica 4 Dicembre 2016, San Giovanni Damasceno
follow us! @travelitalia

Parco di Villa Revoltella

Trieste / Italia
Vota Parco di Villa Revoltella!
attualmente: 08.00/10 su 14 voti
Il Parco si trova in periferia, in una zona di vaste aree boschive. L'area si estende su circa 50.000 mq. ed è quasi tutta in pendenza con un'unica entrata pubblica dalla Via de Marchesetti. Esso contiene la bellissima villa ottocentesca che fu del barone Pasquale Revoltella, ricco, colto e illuminato mecenate. Il parco può essere suddiviso idealmente in tre zone:

  • l'ingresso con una pregevole cancellata in ferro, la chiesa in pietra del Carso disegnata dall'architetto praghese Kranner, il laghetto popolato di pesci rossi e tartarughe, le gloriette, la casa parrocchiale e le vecchie scuderie;
  • la residenza-chalet dei Revoltella, costruita dopo il 1860 su progetto dell’architetto Hitzig, in uno stile semplice che si inserisce nell'ambiente naturale; notevoli sono le serre di vetro e ghisa che si affacciano sul tipico giardino all'italiana;
  • l’area della scalinata, con la statua di Pinocchio sulla fontana e il sottostante campo di basket, una pista di pattinaggio ed altre attrezzature ludiche.


Dall'ingresso si dipartono vialetti pavimentati con un triturato di coccio dal caratteristico colore rossastro, alternati da aiuole verdi ben curate, con specie tappezzanti e fiorifere e grandi alberi secolari. Il parco è un vero è proprio polmone verde della città, in cui perdersi piacevolmente, tra essenze pregiate e lussureggianti. Vi si può ammirare anche una bella collezione di rose antiche.
Condividi "Parco di Villa Revoltella" su facebook o altri social media!