Login / Registrazione
Mercoledì 28 Settembre 2016, San Venceslao
follow us! @travelitalia

Parco della Rimembranza

Trieste / Italia
Vota Parco della Rimembranza!
attualmente: 08.40/10 su 5 voti
Trieste ha un cuore storico e monumentale: il Colle di San Giusto. Qui la città ebbe inizio, di qui si sviluppò: dapprima nel castelliere, poi dentro la cerchia muraria romana. Salendo al Colle per la Via Capitolina, si costeggia il verde Parco della Rimembranza, realizzato negli anni Trenta del Novecento. Non si tratta di un parco vero e proprio: in realtà, il Parco della Rimembranza è quella striscia di verde che si insinua fra il viale e le mura del castello.
E’ un luogo della memoria, fatto per il ricordo e la riflessione. E’ pieno di lapidi di ogni forma e dimensione, con uno o più nomi di caduti delle due guerre mondiali. Leggendo queste lapidi si prova un brivido e si pensa a quanti hanno perso la vita per l’ideale della Patria, per difenderne i confini. Anche in città ci sono lapidi commemorative, anche altre città hanno le loro lapidi. Ma vederle raccolte tutte in un unico luogo colpisce tantissimo: fa riflettere su quanto teniamo alla Patria. Il Parco della Rimembranza di Trieste è grande non per l’estensione, ma per il suo valore morale. E’ un luogo sacro.
Forse per questo Parco, forse per tutti i parchi della rimembranza sparsi in Italia, è stato scritto, non senza un po’ di patria retorica: “Alle piante, che la terra alimenta ed innalza ogni giorno di più verso l’alto firmamento, noi affidiamo i nomi degli eroi, perché ogni giorno di più si aderga la loro figura sfavillante di sacrificio e di gloria. All’ombra delle piante si fermerà un giorno, arso ed affranto, il viatore, e la sua stanchezza sarà ristorata dai nomi eroici che circondano un calvario di sangue e di lacrime accese, con giocondo volere, per la grandezza della Patria. E se fiori e frutti un giorno, il caldo bacio del soler trarrà dalle piante, la riconoscenza, come il sole inestinguibile e la religione della vittoria come il sole fiammante, ogni più alto fiore e ogni più ricco frutto esprimerà dal sangue degli eroi per l’Italia immortale”.
Condividi "Parco della Rimembranza" su facebook o altri social media!