Login / Registrazione
Domenica 4 Dicembre 2016, San Giovanni Damasceno
follow us! @travelitalia

Palazzo del Governo

Trieste / Italia
Vota Palazzo del Governo!
attualmente: 09.00/10 su 2 voti
Il Palazzo del Governo - sede della Prefettura - è il più recente fra quelli eretti in Piazza Unità d'Italia. E’ stato realizzato nei primi anni del Novecento, su progetto dell’architetto viennese Emil Artmann. Come altri edifici triestini costruiti in riva al mare, l’edificio poggia su una piattaforma dello spessore di 160 cm, sostenuta da 3000 pali in cemento, per contrastare l'instabilità del sottosuolo. L'edificio si presenta ispirato in parte all'architettura del Rinascimento e in parte allo stile della Sezession viennese.
Le facciate esterne sono a tre fasce: un basamento a bugnato in pietra bianca fino al primo piano, una seconda fascia rivestita da una decorazione a mosaico, la balaustra in pietra della terrazza di copertura. Sulla facciata principale è presente una loggia a due livelli sovrapposti divisa in tre campate ad archivolto.
All’interno, sui pianerottoli dello scalone di rappresentanza che conduce al secondo piano, nicchie decorative ospitano vasi in porcellana con mazzi floreali. Al secondo piano, si trovano una serie di saloni di rappresentanza con pavimenti in legno di rovere, decorazioni a motivi floreali in stucco, lampadari in cristallo e grandi specchi incorniciati da decorazioni in stucco dorato. Nel salone rosso vi sono alcuni vasi con scenette galanti ispirate alla pittura di epoca Rococò e alcuni dipinti: tre nature morte e una "Veduta di Venezia" di ispirazione canalettiana.
Nella grande sala da ballo, paraste dal capitello corinzio supportano la galleria riservata ai musicisti, che è decorata da elementi geometrici. Nella sala da pranzo, di grande interesse sono una serie di dipinti sovraporta monocromi che rappresentano luoghi e edifici di Trieste e della provincia con l'aspetto che avevano ai primi del Novecento. Nel cosiddetto “Appartamento del Presidente”, riservato esclusivamente al Presidente della Repubblica quando viene in visita a Trieste, si può intravedere la camera da letto che racchiude tre quadri di gran pregio, opera di Natale Schiavoni, Giovanni Zangrando e Carlo Sbisà.
Condividi "Palazzo del Governo" su facebook o altri social media!