Login / Registrazione
Lunedì 26 Settembre 2016, SS. Cosma e Damiano
follow us! @travelitalia

Museo Civico Luigi Bailo

Treviso / Italia
Vota Museo Civico Luigi Bailo!
attualmente: 10.00/10 su 3 voti
Il Museo “Luigi Bailo” si trova in Borgo Cavour, accanto alla Biblioteca Comunale. E’ stato per molti anni la sede dei musei Civici di Treviso, che recentemente si è trasferita nel complesso museale di Santa Caterina. Il Museo, fondato dall’Abate Luigi Bailo nella seconda metà dell’Ottocento, si articolava su tre sezioni: la Pinacoteca, la Sezione Archeologica e la Galleria Comunale d’Arte Moderna. Di recente, le ultime due sono state spostate al Museo di Santa Caterina.
La Pinacoteca conserva ed espone molti capolavori, provenienti da lasciti e dalle opere prima conservate nella Chiesa di San Teonisto. Il percorso museale mostra lo sviluppo della pittura veneta tra il Quattrocento ed il Seicento, con molte tele e tavole di artisti della regione. Spiccano: il Crocefisso, dipinto su tavola da Giovanni da Bologna; diverse raffigurazioni di Madonna con Bambino dovute a Giovanni Bellini, Jacopo da Valenza e Cima da Conegliano; varie vedute di Treviso di Medoro Coghetto; il Monaco cassiere di Lorenzo Lotto; molte altre tele di Paris Bordon , Tintoretto, Tiepolo, Francesco Guardi, Tiziano Vecellio ed altri.
Nell’ambito del Museo, notevole è anche la c.d. Raccolta Salce, costituita da circa 25.000 manifesti pubblicitari che ripercorrono il secolo scorso, fino agli anni sessanta.
Condividi "Museo Civico Luigi Bailo" su facebook o altri social media!