Mercoledì 21 Novembre 2018, Presentazione della BeataVergine Maria
Gary Houston
Morningfrost
follow us! @travelitalia

Musei di Treviso

Musei di Treviso: 5 Pagine dei risultati:   1  


Museo Civico Luigi Bailo

musei
Il Museo “Luigi Bailo” si trova in Borgo Cavour, accanto alla Biblioteca Comunale. E’ stato per molti anni la sede dei Musei Civici di Treviso, che recentemente si è trasferita nel complesso museale di Santa Caterina. Il Museo, fondato dall’Abate Luigi Bailo nella seconda metà dell’Ottocento, si articolava su tre sezioni: la Pinacoteca, la Sezione Archeologica e la Galleria Comunale d’Arte Moderna....


Oratorio del Beato Enrico

musei
La “Chiesetta del Beato Erico” è un piccolo tempio votivo che sorge nella parrocchia di Biancade. Ha assunto il nome di Oratorio del Beato Enrico perché la tradizione popolare vuole che questo sia il luogo in cui visse il Beato Enrico da Bolzano. Enrico da Bolzano nacque verso il 1250 e fu operaio e boscaiolo. Non sappiamo perché si sia trasferito, con la famiglia, nel trevigiano. Si pensa però c...


Museo Casa da Noal

musei
Casa da Noal sorge in Via Canova ed è la sede del lapidario dei Musei Civici di Treviso. L’edificio risale al Quattrocento e si caratterizza per un bel porticato con cinque archi a sesto acuto: al piano primo sono poggioli e bifore trilobate, decorate ad affresco e finte tappezzeria. La Casa rappresenta uno dei migliori esempi di gotico tardo veneziano in Treviso. Nel tempo, Casa da Noal subì t...

Museo di Santa Caterina

musei
Restaurato di recente, il complesso di Santa Caterina, è divenuto sede museale. La chiesa ospita al suo interno gli affreschi delle Storie di Sant’Orsola di Tomaso da Modena , uno dei capolavori assoluti dell’arte italiana del Trecento. Adiacente alla chiesa, l’ex convento si affaccia internamente su due chiostri cinquecenteschi, a pianta quadrata, entrambi di gusto rinascimentale con portici a c...

Musei di Treviso

musei
MUSEO DEL SEMINARIO VESCOVILE Piazzetta Benedetto XI, 2 Il Museo espone una serie eterogenea di raccolte. Si tratta soprattutto di oggetti e arnesi di origine sudamericana, usati dalle civiltà precolombiane e, in particolare, dagli indios del Venezuela. L’attenzione del visitatore è colpita dai nomi delle tribù amazzoniche (Piaroas, Makiritares, Panares, Guarao e Motilon), ma ancor più dai n...

Pagine dei risultati:   1