Login / Registrazione
Domenica 4 Dicembre 2016, San Giovanni Damasceno
follow us! @travelitalia

Chiesa di Santa Maria Maggiore

Treviso / Italia
Vota Chiesa di Santa Maria Maggiore!
attualmente: 08.27/10 su 15 voti
La Chiesa di Santa Maria Maggiore sorge sulla piazza omonima ed è popolarmente conosciuta col nome di “Madona Granda". Le sue origini sono antiche. Alcuni resti testimoniano che, già nell’VIII secolo, qui sorgeva un capitello con l’immagine della Madonna. Distrutta dalle invasioni barbariche, probabilmente quella degli Ungari del 911, la chiesa fu ricostruita dopo il Mille. Fu poi rifatta, in stile tardogotico, dai Canonici Lateranensi nella seconda metà del Quattrocento, ma rimasero inalterate la facciata in laterizio e l’immagine della Madonna, realizzata da Tomaso da Modena a metà del Trecento. La chiesa divenne cattedrale nel 1932.
Il campanile, modificato più volte nei secoli, era sorto come torre destinata ad uso bellico: risale al 1516 ed è incompiuto. La facciata mostra tre porte di accesso incorniciate in pietra d’Istria. Ogni porta è sormontata da un rosone e tra i rosoni si notano due alte finestre, che terminano con un arco a sesto acuto.
L’interno, a pianta rettangolare, è suddiviso in tre navate in stile gotico-Veneto, con colonne rosso-mattone. La crociera, il presbiterio e l’abside, ricostruite dopo l’assedio della Lega di Cambrai (1511), sono invece di un elegante stile rinascimentale. Le due tonalità sono ben amalgamate e formano un ambiente raccolto, che invita al silenzio e alla preghiera. L’immagine della Madonna, grande e radiosa, sta sul fianco destro della chiesa, dentro un tempietto riccamente decorato.
Condividi "Chiesa di Santa Maria Maggiore" su facebook o altri social media!