Login / Registrazione
Giovedì 8 Dicembre 2016, Immacolata concezione
follow us! @travelitalia

Palazzo Salvadori

Trento / Italia
Vota Palazzo Salvadori!
attualmente: 06.67/10 su 3 voti
Primo esempio di architettura civile rinascimentale a Trento, Palazzo Salvadori fu costruito a partire dal 1515, su progetto del maestro comacino Lucio Tosani. L’edificio fu eretto sui resti di una casa dell'ebreo Simone che ospitava la sinagoga, con snelle paraste angolari ed armoniose monofore. Sui portali spiccano due medaglioni, dipinti da Francesco Oradini nella prima metà del Settecento, che rappresentano il martirio e l'apoteosi del fanciullo Simonino da Trento. Quest’ultimo, secondo una valutazione dei fatti poi risultata errata, avrebbe subito il martirio per mano ebraica nella Pasqua del 1475. Simonino fu venerato come Beato fino al 1965, ma dopo il Concilio Vaticano II il culto fu soppresso.
Suggestivo il cortile interno con la cappella dedicata a Simonino, del sec. XVII.
Condividi "Palazzo Salvadori" su facebook o altri social media!