Login / Registrazione
Sabato 10 Dicembre 2016, Madonna di Loreto
follow us! @travelitalia

Palazzo delle Albere

Trento / Italia
Vota Palazzo delle Albere!
attualmente: 07.00/10 su 2 voti
Il Palazzo delle Albere sorge sul Lungadige Roberto da Sanseverino ed è un notevole esempio di architettura rinascimentale fortificata. Fu eretto verso la metà del Cinquecento, su disegno di un architetto militare, per volontà del principe-vescovo Cristoforo Madruzzo. Faceva questi parte della nobile e antica famiglia dei Madruzzo, che – dopo il principato di Bernardo Clesio – governò Trento per oltre un secolo.
Pur essendo stato per secoli una residenza di rappresentanza, l’edificio presenta fortificazioni ed elementi architettonici di difesa, come – ad esempio – le quattro torri angolari. La severità dell’edificio è stata ed è comunque molto alleggerita, sia per la varietà nella dislocazione delle finestre, sia per la decorazione a bugnato. La curiosa denominazione del Palazzo sembra derivare dal lungo filare di pioppi (“albere”) che conduceva all’antico ingresso della villa, quello orientale.
Nel 1796 l’edificio fu danneggiato da un incendio. Andò distrutta la maggior parte dei cinquecenteschi affreschi interni, che rappresentavano le Età dell’uomo, le Sette Arti liberali, i Mesi, le Quattro Virtù Cardinali e le Tre Virtù Teologali. Successivamente, fu adibito a caserma, a cascinale, a fienile.
Attualmente il Palazzo delle Albere appartiene alla Provincia Autonoma di Trento e – dal 1978 – ospita la sede trentina del Museo d’Arte Moderna e Contemporanea di Trento e Rovereto (MART).
Condividi "Palazzo delle Albere" su facebook o altri social media!