Login / Registrazione
Sabato 10 Dicembre 2016, Madonna di Loreto
follow us! @travelitalia

Badia di San Lorenzo

Trento / Italia
Vota Badia di San Lorenzo!
attualmente: 09.00/10 su 8 voti
La Badia di San Lorenzo sorge in Via Pozzo Andrea, vicino a Piazza Dante, ed è uno dei migliori esempi di architettura romanica della città. Fu costruita intorno alla metà del XII secolo dai Benedettini provenienti dal monastero bergamasco di Vallalta, chiamati a Trento dal Vescovo Altemanno. Nel 1235, la Badia fu assegnata ai Domenicani e nel 1703, durante la guerra per la successione spagnola, fu distrutta dai cannoni francesi del generale Vendôme. Successivamente la struttura fu trasformata in carcere e quindi in caserma. Danneggiata dai bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale, fu restaurata nel 1955.
L’esterno mostra un'abside a colonnine, sormontata da archetti, e un bel portale sovrastato da una trifora e da due bassorilievi romanici; il corpo dell’edificio è caratterizzato dai volumi in pietra rosa e bianca, con la parte terminale e il tiburio in cotto.
L’interno è diviso in tre navate, con volta a crociera affrescata a stelle; molto interessante è la parte absidale, in stile romanico, e il presbiterio rialzato rispetto alle navate. Recenti sono le vetrate e le statue; le prime realizzate dal Trentino Remo Wolf, le seconde scolpite da un altro Trentino, Luigi De Gasperi.
Condividi "Badia di San Lorenzo" su facebook o altri social media!