Login / Registrazione
Lunedì 26 Settembre 2016, SS. Cosma e Damiano
follow us! @travelitalia

Villa Margherita

Trapani / Italia
Vota Villa Margherita!
attualmente: 10.00/10 su 3 voti
Costruita nel 1890 e intitolata alla regina Margherita di Savoia, prima regina d’Italia, la Villa sorge al centro della città, quasi linea di demarcazione fra la zona antica e quella moderna.
Il parco, di forma rettangolare e con una superficie di 21.000 metri quadrati, è il più grande polmone verde di Trapani e si caratterizza per una vegetazione formata da specie rare e grandi alberi. Esso si sviluppa longitudinalmente sull’asse nord-sud ed ha quattro ingressi, uno su ogni lato dell’area. Fulcro del giardino e luogo ammaliante, il teatro all’aperto sfrutta il paesaggio naturale come scena e lo spazio all’ombra, prodotta dagli alberi di Ficus macrophylla columnaris, come platea. In occasione delle manifestazioni liriche del “Luglio Musicale”, il teatro può ospitare fino a 2500 persone. In esso vengono rappresentate diverse opere liriche, con la partecipazione di numerosi artisti di fama internazionale. Dietro le quinte del teatro si può ammirare un elegante laghetto che stempera i ricorrenti e sinuosi percorsi fra le aiuole, sfociando in un luogo di contemplazione disturbato solo dai richiami dei volatili che lo abitano. Il laghetto ospita al suo interno particolari architettonici legati alla storia della città, ossia le cinque colonne con capitello dorico, che facevano parte del teatro “Garibaldi”, distrutto dai bombardamenti.
Arricchita da una fontana e da piante acquatiche e subtropicali, l’intera area è animata da volatili e in particolare da anatidi di vario genere. Lungo i percorsi tra le aiuole, delimitate da cordoli e siepi in pittosporo ed asparago, trovano spazio panchine e lampioni. Busti marmorei, inseriti per lo più all’interno delle aiuole, raffigurano alcuni dei personaggi più illustri della città. 
Condividi "Villa Margherita" su facebook o altri social media!