Login / Registrazione
Sabato 10 Dicembre 2016, Madonna di Loreto
follow us! @travelitalia

Santuario dell'Annunziata

Trapani / Italia
Vota Santuario dell'Annunziata!
attualmente: 10.00/10 su 4 voti
Il Complesso dell’Annunziata, formato dalla Chiesa e dal Convento, sorge in Via Conte Agostino Pepoli ed è uno dei più antichi e più affascinanti dell’intera città. La cappella originaria fu eretta alla metà del Duecento, ma ben presto, intorno ad essa fu costruita una chiesa più ampia.
La facciata, in stile gotico, è rimasta quella originale, mentre l’interno è stato ristrutturato secondo le linee di un elegante e ricco stile settecentesco. Anche il campanile, barocco, è del Settecento.
L’interno del Santuario presenta una sola navata e comprende diverse cappelle, variamente decorate e non prive di pregi artistici: una di queste cappelle conserva la statua argentea di Sant’Alberto, patrono della città; altre due sono dedicate rispettivamente ai Pescatori e ai Marinai; altre ancora sono dedicate al Patriarca San Giuseppe, a Santa Teresa e ai “Mercadanti”, cioè ai mercanti. Dietro l'altare maggiore si trova la Cappella della Madonna: vi si accede attraverso un bell'arco rinascimentale, opera dei Gagini, chiuso da una grata in bronzo del 1591. Nella cappella troneggia la statua marmorea della trecentesca Madonna di Trapani, molto venerata in zona, e meta di numerosi pellegrinaggi. Il sentimento religioso attribuisce alla Madonna di Trapani una serie di miracoli e il popolo ha dedicato alla Vergine numerosissimi ex voto. Tradizione vuole che la statua miracolosa provenga dall’isola di Cipro e sia stata trasportata in Italia per sfuggire ai Mori. Una violenta tempesta avrebbe costretto la nave a fermarsi a Trapani. Qui la statua restò.
Sul lato sinistro della Chiesa si estende il bellissimo chiostro, ornato di colonne. Notevoli gli affreschi della volta che si possono ammirare in sagrestia. 
Condividi "Santuario dell'Annunziata" su facebook o altri social media!