Login / Registrazione
Giovedì 8 Dicembre 2016, Immacolata concezione
follow us! @travelitalia

Palazzo Mazzancolli

Terni / Italia
Vota Palazzo Mazzancolli!
attualmente: 06.00/10 su 1 voti
Sito in Via Cavour, il quattrocentesco Palazzo fu eretto per volere di Ludovico Mazzancolli, vescovo di Terni e amico di papa Pio II. L’edificio fu residenza dei Mazzancolli - una delle più importanti e ricche famiglie della città – e costituisce una preziosa testimonianza dell’architettura medievale a Terni nel secolo XV, ottenuta con l’unione di due case-torri.
Presso il balcone al primo piano, si nota lo stemma dei Mazzancolli, un braccio ripiegato e difeso da solida armatura tutta arabeschi, la cui mano impugna una specie di mazza che va ad appoggiarsi sul collo. Assai elegante è il portico a tre ordini che si affaccia su una corticella. La pesante scala esterna di accesso ai piani superiori è stata completamente ricostruita nel restauro del 1926, con gradini di travertino sagomati.
Attualmente Palazzo Mazzancolli ospita l'Archivio di Stato di Terni.
Condividi "Palazzo Mazzancolli" su facebook o altri social media!