Login / Registrazione
Lunedì 26 Settembre 2016, SS. Cosma e Damiano
follow us! @travelitalia

Chiesa di San Tommaso

Terni / Italia
Vota Chiesa di San Tommaso!
attualmente: 07.00/10 su 2 voti
La Chiesa di San Tommaso sorge in Via De Filis. E’ una chiesa d'origine romanica, utilizzata - fin dal Duecento - per le assemblee del parlamento cittadino. L’edificio fu trasformato nei secoli successivi e soprattutto nel Settecento, quando fu ristrutturato dopo il devastante terremoto del 1703. Il valore dell'edificio è legato anche alla memoria dell'episodio di Liberotto, fabbro ternano simbolo della libertà comunale.
La facciata, in finto bugnato, risale al rifacimento settecentesco, così come le finestre del lato sinistro, che forse si sovrappongono alle aperture originarie. Il paramento murario dei lati, in pietra sponga, risale ai secoli XI-XII. Sul lato destro della chiesa si apre un arco al disotto del quale si trovano due formelle romaniche in pietra scolpita: una, d’epoca romana, rappresenta l'Incredulità di San Tommaso, mentre l’altra rappresenta San Silvestro che ammansisce il drago della Rupe Tarpea. Sempre all’esterno, i resti di una piccola torre campanaria di epoca medievale servirono di base, nel Settecento, per l’erezione di un campanile a vela, poi rimaneggiato.
L’interno è a navata unica ed è ornato da arredi e decorazioni settecentesche. Vi si conservano alcuni affreschi votivi, per la maggior parte riferibili al Quattrocento, con figure di Santi particolarmente care ai Ternani.
La chiesa, completamente restaurata, è stata adibita a manifestazioni culturali. Attualmente ospita la sede della Mostra Permanente di Paleontologia.
Condividi "Chiesa di San Tommaso" su facebook o altri social media!