Login / Registrazione
Giovedì 29 Settembre 2016, SS. Michele, Gabriele e Raffaele
follow us! @travelitalia

Palazzo Collicola

Spoleto / Italia
Vota Palazzo Collicola!
attualmente: 08.33/10 su 6 voti
Palazzo Collicola sorge sulla piazza omonima. Su progetto dell’architetto romano Sebastiano Cipriani, il sontuoso edificio gentilizio fu costruito fra il 1717 ed il 1730 e fu abitato dai nobili Collicola fino all’estinzione della famiglia. Il Palazzo ebbe nel tempo ospiti illustri, quali Carlo di Borbone (1734), papa Pio VI (1782) e Carlo Emanuele IV re di Sardegna (1801). Estinti i Collicola, l’edificio fu acquistato dal Comune di Spoleto nel 1932; oggi ospita la Galleria Civica d’Arte Moderna.
La facciata molto sobria è divisa orizzontalmente in tre ordini di finestre che corrispondono ai piani interni. Il prospetto posteriore ha subito gravi alterazioni; dell’originario giardino all’italiana sopravvivono solamente alcuni alberi. L'interno conserva nel piano nobile una serie di sale con soffitti lignei dipinti, ed una galleria interamente decorata di squisite tempere settecentesche. Lo sfarzoso arredamento, che un tempo ornava il palazzo, è stato interamente rimosso: comprendeva importanti opere di pittura e scultura del XVI, XVII e XVIII secolo ed una serie di arazzi provenienti dall'eredità di Cristina di Svezia.
Condividi "Palazzo Collicola" su facebook o altri social media!