Login / Registrazione
Giovedì 29 Settembre 2016, SS. Michele, Gabriele e Raffaele
follow us! @travelitalia

Santuario della Madonna delle Lacrime

Siracusa / Italia
Vota Santuario della Madonna delle Lacrime!
attualmente: 08.86/10 su 7 voti
Il Santuario della Madonna delle Lacrime sorge in Via Santuario, tra Piazza della Vittoria e Viale Teocrito e rappresenta un segno tangibile della pietà e della fede dei Siracusani. Su disegno dei due architetti francesi Michel Andrault e Pierre Parat, l’edificio fu eretto per ricordare un evento miracoloso: il 29 agosto 1953, in una modesta abitazione della vicina Via degli Orti, i coniugi Iannuso videro lacrimare un’effige in gesso della Madonna. Lo straordinario fenomeno si ripeté nei giorni seguenti e trasformò casa Iannuso in una specie di santuario, frequentato da una folla crescente. Una commissione nominata dalla Curia riconobbe la natura umana delle lacrime, e il 19 maggio 1954 il cardinale Ruffini, arcivescovo di Palermo, pose la prima pietra dell’odierno santuario.
L'opera è costituita dalla cripta, inaugurata nel 1968, e dal tempio superiore, completato nel 1990. Essa forma un corpo conico – formato da ventidue arditi costoloni in cemento armato – che raggiunge un'altezza complessiva di metri 74,50. Il tempio è sormontato da un coronamento in acciaio alto 20 metri. Su questo poggia una statua della Madonna in bronzo dorato, opera di Francesco Caldarella, circondata da un’aureola a elementi circolari e raggiera. La statua protende le braccia verso l’ingresso principale, come per accogliere i fedeli.
Condividi "Santuario della Madonna delle Lacrime" su facebook o altri social media!