Login / Registrazione
Venerdì 30 Settembre 2016, San Girolamo
follow us! @travelitalia

Torre del Mangia

Siena / Italia
Vota Torre del Mangia!
attualmente: 08.83/10 su 12 voti
Sul lato sinistro di Palazzo Pubblico, s’alza la Torre del Mangia, simbolo di Siena definito “un miracolo d’architettura, di leggerezza e d’eleganza”. Essa è stata costruita fra il 1338 ed il 1348, su progetto dei perugini Muccio e Francesco di Rinaldo. Espressione laica della Repubblica senese, la Torre del Mangia sembra gareggiare in altezza con la torre campanaria del Duomo: essa, infatti, è alta 102 metri. Essa è composta in laterizio ed è sovrastata da un bel coronamento in pietra e da una svettante cella campanaria, forse disegnati da Lippo Memmi. Le prime pietre poste per la sua costruzione furono scolpite con lettere ebraiche, greche e latine, perché la Torre “non fusse percossa da tuono o da tempesta”.
Chi vuol cimentarsi con l'ardita impresa di raggiungere la cima della Torre dovrà salire qualche centinaio di scalini ripidi e stretti, ma sarà ben ricompensato e la fatica sarà presto dimenticata: da quell’altezza si può ammirare un panorama indimenticabile della città, della campagna e delle colline circostanti. Sul punto più alto della torre vi è una gigantesca campana che suona ogni ora e che i senesi chiamano amorevolmente "Sunto". La leggenda attribuisce il nome Mangia a questa mirabile opera poiché il campanaro guardiano della torre - tale Giovanni di Duccio - era soprannominato “Mangiaguadagni” per la sua fama di scialacquatore incallito.
Condividi "Torre del Mangia" su facebook o altri social media!