Login / Registrazione
Domenica 19 Novembre 2017, Santa Matilde di Hackeborn
Sixtus - CC by-sa
Comune di Siena - Copyright
follow us! @travelitalia

Monumenti di Siena

Monumenti di Siena: 35 Pagine dei risultati:   1   2   3   4   Successive


Chiesa di San Francesco

monumenti
Fino al 1460, la zona di San Francesco si trovava fuori delle mura urbane, ma poi, per l'insistenza di Papa Pio II Piccolomini - che nella chiesa di San Francesco aveva la sepoltura dei genitori - venne inclusa entro l'attuale cerchia difensiva. Il tempio fu iniziato nel 1326 e ultimato nel 1475. La facciata attuale è un'opera moderna, in stile neogotico, compiuta nel 1913. L'interno si presenta c...


Loggia della Mercanzia

monumenti
Uno dei punti caratteristici di Siena è senza dubbio la Croce del Travaglio, in cui convergono le vie più importanti: Via Banchi di Sopra, Via Banchi di Sotto e via di Città, animate da un continuo viavai di persone, che passeggiano fra edifici medievali e rinascimentali. Qui sorge il palazzo della Mercanzia, o Loggia di San Polo, o Loggia dei Nobili, costruito fra il 1428 ed il 1445 da Sano di M...


Duomo di Siena

monumenti
Vanto di Siena, concepito come "il maggior monumento della cristianità", il Duomo di Santa Maria Assunta è tra le più riuscite creazioni dell'architettura romanico-gotica italiana. La Cattedrale fu eretta nel luogo in cui - secondo la tradizione - esisteva una chiesa fin dal IX secolo La costruzione iniziò nel 1229 e fu portata a termine solo alla fine del Trecento. Tra il 1258 e 1285 la direzione ...

Fortezza Medicea

monumenti
Chiamata anche Forte di Santa Barbara, la Fortezza Medicea fu fatta costruire tra il 1561 e il 1563 da Cosimo de' Medici, su disegno dell’architetto urbinate Baldassarre Lanci. Per la costruzione, fu scelta l’area su cui sorgeva una precedente fortezza spagnola, voluta da Carlo V nel 1548 e distrutta dai senesi nel 1552. La Fortezza Medicea è un grandioso quadrilatero in mattoni, rafforzato agli a...

Porta Camollia

monumenti
Il nome della porta si collega alla leggendaria origine di Siena. Romolo, il fondatore di Roma, avrebbe inviato il condottiero Camulio a catturare i nipoti Aschio e Senio. Camulio, pose qui il suo accampamento ed il luogo prese il suo nome, trasformato in Camollìa nel corso degli anni. Certo è che Porta Camollia fu la porta senese maggiormente difesa, perché fronteggiava e chiudeva la Via Cassia p...

Palazzo Piccolomini (delle Papesse)

monumenti
Il Palazzo Piccolomini conosciuto come Palazzo delle Papesse, sorge nei pressi di Piazza del Campo, in Via di Città. Di gusto rinascimentale fiorentino, il Palazzo fu costruito tra 1460 e il 1495 - forse su disegno di Bernardo Rossellino - per Caterina Piccolomini, sorella del Papa Pio II. L'edificio si alza su tre piani e si presenta come un corpo compatto, articolato però da una fascia di b...

Chiesa di Santa Maria dei Servi

monumenti
La chiesa di S. Clemente in Santa Maria dei Servi è una vasta costruzione che sorge in Via Val di Montone. Fu iniziata nel secolo XIII dai Serviti, insediatisi a Siena nel 1234 e consacrata nel 1533, lasciando incompiuta la facciata quattrocentesca. La semplice facciata in mattoni presenta un portone e due rosoni. Il campanile in stile romanico del XIII secolo e aperto da quattro ordini s...

Logge del Papa

monumenti
Vicino a Palazzo Piccolomini, in Via Banchi di Sotto, sorgono le Logge del Papa, volute e fatte costruire dal pontefice umanista Enea Silvio Piccolomini (Pio II), per farne dono alla sua famiglia che ancor oggi è sparsa in tutto il mondo. Le Logge furono realizzate intorno al 1462 dall'architetto e scultore senese Antonio Federighi (o, forse, da Francesco di Giorgio), e si presentano come tre e...

Battistero di San Giovanni

monumenti
Dopo la Cattedrale, il tempio senese che attira maggiormente l'attenzione è il Battistero di San Giovanni Battista, che sorge sulla piazza omonima. Esso fu costruito fra il 1316 ed il 1325, da Camaino di Crescentino (padre di Tino di Camaino). La facciata della chiesa è un capolavoro dello stile gotico, purtroppo incompiuto, i cui disegni - eseguiti nel 1382 - sono attribuiti a Mino del P...

Palazzo dei Diavoli

monumenti
Noto anche come Palazzo dei Turchi, il Palazzo dei Diavoli sorge nei pressi di Porta Camollìa, lungo Via Cavour. Questo palazzo - appartenuto ai Guglielmi e poi alla famiglia Turchi, come appare dall’iscrizione “Palatium Turcarum” che appare sul portone - ha una storia alquanto misteriosa. Secondo alcuni, il Palazzo è stato chiamato “dei Diavoli” perché al suo interno si sarebbero svolti riti s...

Pagine dei risultati:   1   2   3   4   Successive