Login / Registrazione
Venerdì 23 Giugno 2017, San Giuseppe Cafasso
Luca Martino - CC by-sa
MCaviglia - CC by-sa
follow us! @travelitalia

Monumenti di Savona

Monumenti di Savona: 27 Pagine dei risultati:   1   2   3   Successive


Palazzo dei Pavoni

monumenti
È stato eretto nel 1912 e si trova nella centralissima via Paleocapa. È un esempio significativo di stile “Liberty”, chiaramente ispirato alla cosiddetta “Secessione Viennese” per la scelta di accostare ampie superfici lisce a inserti ceramici coloratissimi insieme a fasce maiolicate decorate con i meravigliosi pavoni che lo contraddistinguono.Il progetto dell'architetto Alessandro Martinengo p...


Palazzo della Rovere

monumenti
Prospetta sulla piazza omonima e fu costruito per volontà del cardinale Giuliano della Rovere, futuro Papa Giulio II. Su disegno del celebre architetto fiorentino Giuliano da Sangallo (1445-1516), magister petrarum et picator, coadiuvato da Matteo De Bixono. L'avvio ai lavori è datato 4 febbraio 1495, sotto la sovrintendenza di Urbano Vegerio, procuratore del cardinale. Nel 1496 vennero acquistate ...


Cappella Sistina Savonese

monumenti
Nel 1471 sale al soglio pontificio il savonese Francesco della Rovere con il nome di Sisto IV: si apre così una stagione di splendore per Savona. A Savona, Sisto IV predilige un luogo al quale è molto legato: il convento di San Francesco, in cui aveva ricevuto in età giovanile la prima educazione religiosa. Il suo mecenatismo nei confronti del convento si concreta nella ricostruzione del primo c...

Cattedrale dell'Assunta

monumenti
Nel 1528 Savona si arrese ai genovesi guidati da Andrea Doria; nel 1542 Genova allestì sul Priamàr una fortezza, abbattendo antichi fabbricati e inglobandovi il duomo del IX secolo che, dapprima sconsacrato, fu demolito nel 1595. La cattedrale fu trasferita nella chiesa conventuale di San Francesco, il cui complesso risaliva alla metà del Duecento. Trovando inadeguata la fabbrica alla nuova f...

Fontana del Pesce

monumenti
La Fontana della lotta tra uomo e squalo si trova in Piazza Marconi. Essa è più conosciuta come Fontana Del Pesce e fu realizzata nel 1965 dalla scultrice savonese Renata Cuneo (1903-1995), la prima donna europea invitata a partecipare con una mostra personale di sculture alla biennale di Venezia.Di forte impatto emotivo, il monumento di Piazza Marconi è una fontana a tre vasche: una circolare e d...

Fortezza di Priamar

monumenti
La Fortezza del Priamàr sorge sul promontorio omonimo, in Corso Mazzini. La robusta fortificazione fu costruita dalla Repubblica di Genova - nel 1542, in soli otto mesi - sulle rovine dell'abitato medievale savonese, che comprendeva l’antica cattedrale, costruita fra l’825 e l’887, e intitolata a Santa Maria di Castello. Eretta su disegno dell’architetto Olgiati, la Fortezza aveva due funzioni f...

Palazzo Ferrero Grassi Lamba Doria

monumenti
Situato in Via Quarda Superiore, il Palazzo è un esempio perfetto di residenza signorile cinquecentesca. Oggi sede della Camera di Commercio di Savona, occupa l’area di edifici medioevali le cui strutture sono parzialmente riapparse durante i lavori di restauro del secondo dopoguerra.Il Palazzo attuale è frutto dell’unione di quattro unità edilizie residenziali “a schiera” di origine medievale, di ...

Torre del Brandale

monumenti
L’antichissima Torre del Brandale si trova all'estremità Sud della zona portuale, ed è, insieme alla Torre Leon Pancaldo, uno dei monumenti-simbolo della città. La Torre risale al XII secolo, poggia su archivolti gotici e all’interno conserva affreschi trecenteschi. Nella cella campanaria rintocca la “Campanassa” - antica campana della vittoria - rimpiazzata due volte (nel 1919 e nel 1931). Il n...

Torre Leon Pancaldo

monumenti
Posta all’imboccatura della Vecchia Darsena, la trecentesca "Torre della Quarda" fu chiamata poi "Torre di Leon Pancaldo", in omaggio al navigatore savonese che accompagnò Magellano nel suo primo viaggio di circumnavigazione (1520). La Torre, conosciuta oggi come la “Torretta”, è l'unica rimasta tra quelle che difendevano le porte della città, nella cinta muraria del Trecento. Ha base quadrata, c...

Villa Cambiaso

monumenti
La Villa sorge su Via Torino. La struttura odierna risale in gran parte alla prima metà del Seicento. Intorno al 1530, la Villa apparteneva alla famiglia Ferrero, che lo utilizzava come residenza estiva. Negli anni successivi la proprietà passò a un altro ramo della famiglia. La Villa fu abbellita nel 1655, quando vi risedette Luca Spinola. Poi il Palazzo tornò ai Ferrero, che ne mantennero il p...

Pagine dei risultati:   1   2   3   Successive