Giovedì 20 Settembre 2018, SS. Andrea Kim, Paolo Chong e compagni
follow us! @travelitalia

SS. Fosca e Maura

Martiri - 13/2

 
Fosca nacque a Ravenna verso il 235, da famiglia pagana. Era quindi giovanissima quando, nel 250, ebbe inizio la persecuzione dell’imperatore Decio. Pur vivendo in ambiente pagano, Fosca sentì il richiamo della pietà e della fede cristiana. I suoi propositi furono incoraggiati dalla nutrice Maura ed entrambe si convertirono al cristianesimo e ricevettero il battesimo.Il padre di Fosca tenta di tutto per farle cambiare idea: invita, ordina, minaccia. Alla fine, denuncia la figlia e la nutrice al governatore Quintiliano. Di fronte alla fermezza delle due donne, Quintiliano ricorre alla flagellazione, quindi alla morte per spada. Le loro reliquie si conservano nella chiesa di Santa Fosca al Torcello, vicino a Venezia.