Martedì 18 Settembre 2018, San Giuseppe da Copertino
follow us! @travelitalia

San Giuseppe

Sposo di Maria - 19/3

 
Ciò che sappiamo di San Giuseppe proviene dai brevi cenni contenuti nei Vangeli di Matteo e di Luca. Giuseppe era discendente della casa di David, era un uomo «giusto», era un falegname. Il suo matrimonio con Maria fu vero matrimonio, anche se verginale. Dopo la fuga in Egitto, la Sacra Famiglia tornò a Nazareth, e iniziò una vita serena e laboriosa. Giuseppe è nominato ancora nell’episodio della perdita e del ritrovamento di Gesù nel tempio, quando lo stesso Gesù aveva dodici anni. Dopodiché, su Giuseppe cala il silenzio. E’ probabile che Giuseppe, padre putativo del Redentore, sia scomparso prima che Gesù iniziasse la sua vita pubblica. In ogni modo, il suo culto ebbe inizio nel IX secolo. Pio IX lo proclamò patrono della Chiesa universale. Nella sua esortazione apostolica “Redemptoris custos”, Giovanni Paolo II definisce San Giuseppe «depositario del mistero di Dio», uomo giusto, vero sposo della Vergine, lavoratore, contemplativo e patrono della Chiesa del nostro tempo.