Domenica 23 Settembre 2018, San Pio da Pietrelcina
follow us! @travelitalia

San Giuseppe Cafasso

Sacerdote - 23/6

 
Nato nel 1811, era compaesano e amico di don Bosco, di cui fu anche la guida spirituale. Ordinato sacerdote a 22 anni, frequentò il corso di teologia a Torino, alla scuola del teologo Guala, di cui poco dopo avrebbe ereditato la cattedra, avendo tra gli alunni lo stesso Giovanni Bosco.Appena ordinato sacerdote fu scelto per insegnare nel convitto ecclesiastico e si fece subito notare per la sua capacità di affascinare gli studenti, anche in un periodo travagliato come quello risorgimentale. Con il suo carisma riuscì a mantenere salda la fede di molti laici (ai quali dedicò anche cicli di esercizi spirituali) e portò sempre l'affetto e la misericordia di Cristo ai carcerati. Morì nel 1860. Don Cafasso fu costantemente vicino a Don Bosco, anche con aiuti finanziari, e prima di morire donò tutto quel poco che possedeva a lui e all'opera del Cottolengo, nella cui tomba la sua salma fu temporaneamente deposta, prima di essere trasferita al santuario della Consolata.