Login / Registrazione
Sabato 18 Novembre 2017, Dedicazione basiliche dei Santi Pietro e Paolo
follow us! @travelitalia

San Giovanni Crisostomo

Vescovo e dottore della Chiesa - 13/9

 
Nacque ad Antiochia verso il 350. Dopo la morte della madre, vedova, che lo aveva educato cristianamente, si ritirò per sei anni nel deserto a condurre vita ascetica. Divenuto sacerdote, si dedicò alla predicazione, suscitando conversioni grazie anche al suo fervore e alle capacità oratorie. Eletto vescovo di Costantinopoli, si preoccupò di porre fine allo scisma di Antiochia e intraprese una riforma del clero. Si preoccupò di rafforzare la fede nei fedeli e si occupò dei più bisognosi. Osteggiato dai potenti e dallo stesso clero per la sua integrità e per il suo rigore morale, fu esiliato in Armenia. Morì a Comana, nel Ponto, nel 407. Tra i Padri greci, è colui, che ha lasciato l'eredità più vasta e le sue Omelie sono ancora attuali e di grande insegnamento.