Login / Registrazione
Sabato 1 Ottobre 2016, Santa Teresa di Lisieux di Gesù Bambino
follow us! @travelitalia

Palazzo Venezze

Rovigo / Italia
Vota Palazzo Venezze!
attualmente: 04.00/10 su 3 voti
Il Palazzo Venezze sorge in Via Cavour. Fu eretto nel 1715 per volere del conte Stefano Venezze, su disegno dall’architetto rodigino Agostino Ghirotti di Costa, L’edificio fu abitato dai nobili Venezze, finché la famiglia si estinse, poi fu legato al Comune di Rovigo con il vincolo di farne un istituto di cultura o di beneficenza.
Le eleganti facciate del palazzo - sia la principale, su via Cavour, sia la secondaria, sul Corso del Popolo - si presentano vistosamente asimmetriche. Ciò porta fa ritenere che l’edificio sia stato costruito non ex novo ma rielaborando basi preesistenti.
Durante la Grande Guerra, l’edificio fu adibito ad alloggio per le truppe di passaggio e gravemente danneggiato: dispersi i mobili, furono rovinati i serramenti e persino il poggiolo. Nell’immediato dopoguerra, l’edificio venne restaurato, per essere destinato a ospitare la Scuola di Musica rodigina, poi trasformata in Conservatorio statale (1971): in quell’occasione si realizzò un restauro radicale del palazzo e – su disegno dell’architetto A. Canato – furono introdotti adattamenti per consentire una migliore rispondenza alle nuove esigenze: in particolare, fu rinforzato il pavimento del salone nobile, e furono costruite le quattro colonne che oggi caratterizzano l’atrio.
Condividi "Palazzo Venezze" su facebook o altri social media!