Login / Registrazione
Domenica 25 Settembre 2016, Sant'Aurelia
follow us! @travelitalia

Chiesa della Beata Vergine del Soccorso (La Rotonda)

Rovigo / Italia
Vota Chiesa della Beata Vergine del Soccorso (La Rotonda)!
attualmente: 07.25/10 su 8 voti
Costruita dai fedeli nell’orto dei frati minori francescani, la Chiesa della Beata Vergine del Soccorso (detta “La Rotonda”), è il più notevole edificio sacro di Rovigo. Il tempio fu costruito per custodire un piccolo affresco della Vergine, ritenuto miracoloso, La prima pietra fu posta dal vescovo di Adria, monsignor Laurenti, il 13 ottobre 1594: i lavori, diretti dal bassanese Francesco Zamberlan, durarono sette anni.
L’edificio si caratterizza per le sue belle linee rinascimentali: di forma ottagonale è circondato da un peristilio, in cui sono murate varie lapidi romane, medievali e più recenti. La chiesa è un vero e proprio scrigno d’arte. All’interno, le pareti sono completamente rivestite di quadri – che raffigurano le storie di Maria e la glorificazione dei podestà veneziani – dovuti ai noti pittori secenteschi Liberi, Maffei, Rando, Riechi, Celesti e Zanchi. Pregevoli sono anche le opere di scultura lignea, come il maestoso altare ricoperto di foglia d’oro che racchiude l’immagine quattrocentesca della Vergine, tanto cara ai rodigini. Nel 1869 il soffitto rovinò, ma venne restaurato e dipinto da Vittorio Bressanin nel 1887, con un episodio della peste.
L’esterno è dominato dal campanile, alto 57 metri, cominciato nel 1655 su disegno dell’architetto veneziano Baldassarre Longhena. Il tempio è considerato monumento nazionale.
Condividi "Chiesa della Beata Vergine del Soccorso (La Rotonda)" su facebook o altri social media!