Login / Registrazione
Venerdì 24 Ottobre 2014, Beato Luigi Guanella
cat's_101 - CC by
Jerzy Strzelecki - CC by
follow us! @travelitalia

Bocca della Verità

Roma / Italia
Vota Bocca della Verità!
attualmente: 08.57/10 su 14 voti
Sotto il portico della chiesa di Santa Maria in Cosmedin, si trova un grande mascherone di marmo, con l’immagine di una divinità fluviale. Il mascherone, collocato in sito nel 1632, è chiamato Bocca della Verità, perché - secondo una leggenda medievale - morderebbe la mano a chiunque dica bugie: il simulacro funzionava dunque come testimone della sincerità o della non sincerità di chi era costretto a sottoporsi alla prova. Naturalmente, chi rifiutava di sottoporsi al “giudizio”, ammetteva implicitamente di essere bugiardo. Questo "faccione" era probabilmente un tombino della Cloaca Massima, una delle più grandi fogne di Roma. La Bocca della Verità è diventata un simbolo di Roma, soprattutto per merito del film “Vacanze Romane”, girato negli anni ’50, che vi ha ambientato una scena divertente.
Condividi "Bocca della Verità" su facebook o altri social media!

Commenti