Login / Registrazione
Giovedì 8 Dicembre 2016, Immacolata concezione
follow us! @travelitalia

Chiesa di San Giuliano

Rimini / Italia
Vota Chiesa di San Giuliano!
attualmente: 08.29/10 su 7 voti
La Chiesa di San Giuliano rappresenta il fulcro dell’antico borgo cresciuto lungo il primo tratto della Via Emilia. La vicinanza dell’importante strada romana fu decisiva anche per la costruzione del complesso benedettino - costituito da monastero e chiesa - noto dal IX secolo e dedicato in origine ai Santi Pietro e Paolo. Il complesso fu considerato tra i più importanti della città comunale, e subì vari rifacimenti. La medievale chiesa a tre navate con cripta, fu ricostruita nelle forme attuali, verso la metà del Cinquecento. Anche il monastero fu interessato dagli interventi cinquecenteschi: gli scavi archeologici hanno portato in luce resti del portico e della pavimentazione del chiostro, tuttora visibili nell’annesso Cinema Tiberio, insieme ad alcune sepolture della necropoli che occupava il sito in tardoantica. Al centro del cortile era un pozzo monumentale in pietra d’Istria, opera di uno scultore Veneto del XVI secolo: attualmente, al Museo della Città, ne è esposto l’architrave con scolpiti i Santi Pietro e Giuliano. L’interno della chiesa è ad una navata, con altari laterali, e conserva preziosi dipinti. Fra questi emergono il quattrocentesco polittico di Bittino da Faenza con le Storie di San Giuliano, e la pala centrale dell’abside, il Martirio di S. Giuliano, ritenuta una delle ultime opere di Paolo Caliari, detto il Veronese. Notevole il sarcofago romano che conteneva le spoglie di S. Giuliano, fino a quando - nel 1910 - non furono trasferiti in un’apposita urna, posta sotto l’altare.
Condividi "Chiesa di San Giuliano" su facebook o altri social media!