Login / Registrazione
Sabato 3 Dicembre 2016, San Francesco Saverio
follow us! @travelitalia

Ponte Romano

Rieti / Italia
Vota Ponte Romano!
attualmente: 06.00/10 su 1 voti
Scendendo dal centro storico verso via Roma, si arriva sulle rive del fiume Velino, zona ricca di vegetazione e di fauna fluviale. Questa bella lingua d’acqua che attraversa l’intera città è sormontata da un ponte in cemento, costruito a breve distanza dai resti di un antichissimo ponte: una meravigliosa infrastruttura conosciuta come Ponte Romano sul Velino, che conserva ancora le rovine dell’antica struttura risalenti ai primi secoli dell’era volgare. La struttura originaria è crollata e si trova immersa nelle acque del fiume Velino, riemergendo a tratti, con ruderi di notevole interesse. Ciò che rimane dell’antico ponte, unito alle testimonianze documentarie, ci consente di immaginarlo come una struttura lunga 40 metri di lunghezza, e con tre campate.
Costruito con la tecnica dell’opera quadrata, in travertino, il vecchio ponte costitutiva una parte del viadotto che anticamente conduceva alla città: mentre in età medievale rappresentava il punto d’ingresso a Rieti. Fino all’epoca moderna fu il principale punto di passaggio sul fiume e proprio per la sua posizione qui si sviluppò un’intensa zona commerciale.
Già nel Trecento le botteghe, da un lato erano poste sulla struttura del ponte e dall’altro sporgevano su fiume, ancorate ad un sistema di pali piantati nel suo letto. Le vicissitudini che il ponte ha subito nel corso dei secoli sono davvero molte e la funzione di collegamento è oggi svolta principalmente dal ponte moderno del XX secolo, mentre quello romano, riposa immerso nelle acque, rivelando solo a tratti il suo antico splendore.
Condividi "Ponte Romano" su facebook o altri social media!