Login / Registrazione
Giovedì 8 Dicembre 2016, Immacolata concezione
follow us! @travelitalia

Palazzo del Governo (Palazzo Vicentini)

Rieti / Italia
Vota Palazzo del Governo (Palazzo Vicentini)!
attualmente: 10.00/10 su 3 voti
Il cinquecentesco Palazzo del Governo (o Palazzo della Prefettura, o Palazzo Vincentini), prospetta su Piazza Cesare Battisti. L’edificio si eleva su tre piani ed è uno dei patrimoni storici più importanti di Rieti. Si tratta, infatti, di una raffinata residenza tardo-rinascimentale, falsamente attribuita a Jacopo Barozzi da Vignola (detto, appunto, il Vignola). In realtà, il Palazzo fu progettato nel 1596, dall’architetto milanese Giovanni Domenico Bianchi. Il Bianchi ne concepì gli spazi, e stabilì - attraverso la preziosa Loggia ad archi, attribuita al Vignola, ma con molti dubbi - un’intima dialettica fra gli ambienti delle sale interne e il giardino pensile all’italiana, oggi aperto al pubblico, che affaccia sull’arioso panorama digradante verso meridione. Gli archi della Loggia sono sostenuti da caratteristiche colonne binate.
Negli anni Trenta del Seicento, la decorazione pittorica delle sale del piano nobile fu affidata a Vincenzo Manenti che - con la collaborazione del padre Ascanio - vi realizzò un elegante ciclo pittorico di gusto tardo-manierista, ispirato a temi mitologici ed epici.
Nel 1927 l’edificio fu scelto come Palazzo del Governo e adibito alle sue nuove funzioni di rappresentanza che mantiene a tutt’oggi come sede della Prefettura.
Condividi "Palazzo del Governo (Palazzo Vicentini)" su facebook o altri social media!