Login / Registrazione
Mercoledì 7 Dicembre 2016, Sant'Ambrogio
follow us! @travelitalia

Battistero (Chiesa di San Giovanni Battista)

Reggio nell'Emilia / Italia
Vota Battistero (Chiesa di San Giovanni Battista)!
attualmente: 09.71/10 su 7 voti
La Chiesa di San Giovanni Battista prospetta su Piazza Prampolini. E’ un singolare edificio che risale al 1040 o 1049, caratterizzato da una pianta a croce latina, al cui centro si trova il Battistero (fonte battesimale). Notevoli le trasformazioni operate alla fine del Quattrocento dal Vescovo di Reggio Bonfrancesco Arlotti, cui si deve anche l'adeguamento rinascimentale della facciata - dove spicca, sopra il portale, la lunetta dove è scolpito il Battesimo di Cristo - e l'inglobamento della struttura nel Palazzo Vescovile.
All’esterno, il portale è strombato con fasci di colonnine e lunetta nella parte superiore; qui, sopra una stemma degli Arlotti è scolpito il Battesimo di Cristo già erroneamente riferito a Bartolomeo Spani. Su una colonna dell'ingresso, sono ancora visibili le misure lineari del "braccio" e della "pertica reggiana", basilari per le misurazioni mercantili. Da esse nacque il detto popolare "San Giovanni fa vedere gli inganni".
Ricordiamo all'ingresso la cantoria di struttura settecentesca, e tele della Madonna. Grande importanza ha la vasca battesimale a pianta ottagonale.
All'interno si ammirano varie opere fra cui spiccano: la grande cantoria di struttura settecentesca, tele della Madonna, l'importante affresco del Battesimo di Cristo, eseguito da Francesco Caprioli (1497-1498), con la probabile collaborazione del milanese Cesare Cesariano per la parte architettonica, e la vasca battesimale in marmo rosso di Verona con formelle in marmo (1494).
Condividi "Battistero (Chiesa di San Giovanni Battista)" su facebook o altri social media!