Login / Registrazione
Giovedì 8 Dicembre 2016, Immacolata concezione
follow us! @travelitalia

Palazzo Zacco

Ragusa / Italia
Vota Palazzo Zacco!
attualmente: 10.00/10 su 3 voti
Il magnifico Palazzo Zacco, di raffinato gusto barocco, sorge a Ragusa alta, in Via San Vito, prima dell'imbocco al Ponte Giovanni XXIIII. L’edificio è uno dei primi esempi di architettura signorile barocca. Fu eretto nella seconda metà del Settecento, per volere del barone Melfi di Sant’Antonio, e verso la fine dell’Ottocento fu acquistato dalla famiglia Zacco, da cui prese l’attuale nome.
Il Palazzo presenta due prospetti simmetrici, ognuno con tre balconi; il portone principale è affiancato da due colonne con capitelli corinzi che sostengono il balcone centrale. Molto caratteristici sono i balconi laterali sorretti da mensole scolpite nel classico stile barocco, dove sono raffigurati mascheroni grotteschi e figure antropomorfe. Sull’altro prospetto è possibile osservare il particolare balcone centrale, sorretto da cinque mensoloni, ove al centro è rappresentata una prosperosa sirena, mentre i quattro mensoloni laterali presentano dei musici con trombette e fischietti. Il finestrone è caratterizzato da ricche sculture laterali e da una statuetta rappresentante San Michele Arcangelo posto al centro del timpano spezzato. Sullo spigolo dell'edificio si può ammirare un magnifico stemma gentilizio sostenuto da putti.
Dal 2012 Palazzo Zacco ospita la Civica Raccolta “Carmelo Cappello”, che espone una bella collezione delle opere di Carmelo Cappello, famoso artista ragusano.
Condividi "Palazzo Zacco" su facebook o altri social media!