Login / Registrazione
Sabato 10 Dicembre 2016, Madonna di Loreto
follow us! @travelitalia

Palazzo Cosentini

Ragusa / Italia
Vota Palazzo Cosentini!
attualmente: 06.00/10 su 1 voti
Con la vicina Chiesa dell'Idria e con il Palazzo della Cancelleria, Palazzo Cosentini sembra far parte di un unico complesso architettonico: i tre edifici sono, infatti, immersi in un isolato costituito di vecchie case e strette viuzze. Il Palazzo fu eretto per volere del barone Raffaele Cosentini e del figlio Giuseppe, su progetto che alcuni attribuiscono al Gagliardi: con tutta probabilità, i lavori si conclusero nel 1779.
Posto all'incrocio fra il Corso Mazzini - che sbocca in piazza della Repubblica - e la salita Commendatore, l’edificio è un tipico palazzo del Settecento, forse il primo palazzo di Ragusa costruito in stile barocco. Esso mostra un’architettura solida e compatta, spezzata da balconi e finestre dall'elegante disegno e dalla fittissima decorazione che danno all'insieme un senso di grande opulenza. Sul prospetto laterale, si nota un elegante balcone sorretto da cinque mensoloni, con figure tra le più originali di Ragusa, che rappresentano vari personaggi e figure di animali simbolici, mostri, caricature umane e sublimi figure femminili a busto scoperto. Caratteristica è anche l'edicola angolare che rappresenta San Francesco di Paola che cammina sulle acque. Ogni balcone con i suoi ricchi mensoloni rappresenta scene di vita che, grazie alla plasticità della pietra e alla maestria degli artisti, sono molto realistiche.
Condividi "Palazzo Cosentini" su facebook o altri social media!