Login / Registrazione
Domenica 11 Dicembre 2016, San Damaso I
follow us! @travelitalia

Palazzo Bertini

Ragusa / Italia
Vota Palazzo Bertini!
attualmente: 10.00/10 su 3 voti
Il Palazzo Bertini sorge all’inizio di Corso Italia. Eretto dalla famiglia Floridia verso la fine del Settecento, fu acquistato dai Bertini, verso la metà dell’Ottocento. Palazzo Bertini è famoso per i tre caratteristici mascheroni, impostati nella chiave di volta delle finestre. Sicuramente simboliche, le tre sculture sono variamente interpretate: la versione più diffusa è quella che identifica i mascheroni con tre aspetti del potere, e che definisce le sculture col nome di "tre potenti". II primo mascherone rappresenterebbe il povero deforme, che, con la lingua fuori, con alcuni dente mancanti e il naso enorme, ha I'espressione beffarda di chi si sente potente perché, non possedendo nulla, non può essere privato di nulla. Paradossalmente è quindi potente perché non ha nulla da perdere. All'altra estremità sarebbe rappresentato il borghese, tipicamente il commerciante, con il turbante, i baffi ben curati e I'aspetto tranquillo e soddisfatto, simbolo arrogante di colui che tutto ha e tutto può, per la Potenza del denaro. La figura centrale rappresenta un nobile signore, dallo sguardo fermo e sicuro di colui che è e sa di essere, di colui che può fare ogni cosa: egli rappresenta il potere dell'aristocrazia, del censo, delle relazioni: il potere “tout court” di chi detta le regole e può permettersi di non osservarle. Centro della società, il nobile è scolpito in posizione frontale, fra povertà e ricchezza.
Condividi "Palazzo Bertini" su facebook o altri social media!