Login / Registrazione
Mercoledì 24 Maggio 2017, San Vincenzo di Lerino
Giacomo Boschi - CC by-sa
follow us! @travelitalia

Monumenti di Prato

Monumenti di Prato: 25 Pagine dei risultati:   1   2   3   Successive


Castello dell'Imperatore

monumenti
Noto anche come Fortezza di Santa Barbara, o Castello Svevo, il Castello dell'Imperatore sorge in Piazza di Santa Maria delle Carceri ed è considerato la più importante testimonianza architettonica dei secoli XI-XIII presente a Prato. Si tratta di uno stupendo esempio di maniero svevo, l'unico nel centro-nord d'Italia. La costruzione si svolse fra il 1242 e il 1248: essa fu voluta da Federico II d...


Duomo di Prato

monumenti
La Cattedrale di Santo Stefano, Duomo di Prato, prospetta su Piazza Filippo Lippi ed è una delle più antiche chiese del capoluogo toscano. L’esistenza della chiesa originaria è provata da un documento del 994 che ne attesta l'elevazione a pieve battesimale del Borgo al Cornio, l'antico abitato romano. La struttura attuale risale al XII secolo. Nel Trecento, per la crescente popolarità della r...


Monastero di San Vincenzo e Santa Caterina de' Ricci

monumenti
Il complesso, chiesa e monastero, di San Vincenzo e Santa Caterina de' Ricci, sorge in Via San Vincenzo, vicino a Piazza San Domenico. Chiesa. La Chiesa fu ricostruita nel 1732-1735, forse su progetto di Giovan Battista Bettini e Girolamo Ticciati. Rispetto alla semplicità degli esterni, l’interno si presenta come un luminoso scrigno barocchetto, con belle decorazioni in stucco, affreschi, s...

Cassero

monumenti
Il Cassero, chiamato anche "Corridore", è un camminamento fortificato, di circa 230 metri, che un tempo metteva in comunicazione la terza cerchia di mura, più precisamente la Porta Fiorentina, con il Castello dell'Imperatore. Il Cassero fu costruito dai Fiorentini nel 1351, subito dopo che Firenze ebbe acquistato da Giovanna D’Angiò, regina di Napoli, i diritti sulla città di Prato.La f...

Chiesa di San Francesco

monumenti
La chiesa di San Francesco prospetta sulla piazza omonima. E’ edificata su un pezzo di terreno donato ai frati francescani dal comune di Prato, in seguito alla canonizzazione del santo. L’edificio fu costruito a partire dal 1281 vicino al primo oratorio dell'omonimo convento francescano, sorto nel 1228. La facciata è in stile romanico-gotico e si presenta a fasce di alberese e serpentino, con r...

Palazzo Comunale

monumenti
Situato nella piazza omonima, di fronte a Palazzo Pretorio, il Palazzo Comunale di Prato è una struttura di origine duecentesca, modificata in stile neoclassico dall'architetto pratese Giuseppe Valentini nel 1791. Il Palazzo è costituito da più corpi di fabbrica di origini e dimensioni diverse; l'ala corta fu utilizzata come residenza dei magistrati del Comune fin dai primi del Trecento. Il lato p...

Palazzo degli Alberti

monumenti
Palazzo degli Alberti sorge sulla via omonima, in pieno centro storico, di fianco a Palazzo Datini. L’edificio risale al Duecento e fu costruito dai conti Alberti, primi signori di Prato e di Vernio. Il Palazzo, che nel 1872 divenne sede della locale Cassa di Risparmio, riporta ancora oggi i segni di quello fu: lo si nota dalle traccia di loggiati e dalle aperture in pietra alberese che compaiono s...

Palazzo Pretorio

monumenti
Palazzo Pretorio, imponente edificio medievale, prospetta su Piazza del Comune ed è uno dei palazzi pubblici più belli dell'Italia centrale. La sua struttura, composta in parte da mattoni rossi d'impronta duecentesca e in parte da bianca pietra alberese di epoca tardo-gotica, decorata da eleganti bifore, testimonia numerosi ampliamenti in epoche diverse. Nella seconda metà del Trecento fu p...

Basilica di Santa Maria delle Carceri

monumenti
La Basilica di Santa Maria delle Carceri sorge sull'omonima piazza, ed è fiancheggiata dall'imponente Castello dell'Imperatore. L'edificio sorge dove, fino al Quattrocento, si trovavano le carceri pubbliche. Tradizione vuole che il 6 luglio 1484 un bimbo abbia visto sulla parete della struttura l'immagine della Madonna col Bambino. In seguito a questo evento, al posto delle carceri si decise - a...

Scultura di Henry Moore

monumenti
“Forma squadrata con taglio” è la splendida scultura in marmo bianco che lo scultore inglese Henry Moore (1898-1986), ha donato alla città di Prato. Posta nel 1974 al centro di Piazza San Marco, l’opera utilizza trenta pietre di marmo bianchissimo di Carrara. Secondo una bella definizione, la scultura di Moore è “un’architettura di forme organiche, morbidamente vitalizzata dalla luce”.Fin dai primi...

Pagine dei risultati:   1   2   3   Successive