Login / Registrazione
Mercoledì 28 Settembre 2016, San Venceslao
follow us! @travelitalia

Ponte San Vito

Potenza / Italia
Vota Ponte San Vito!
attualmente: 07.71/10 su 7 voti
Nella zona industriale della città, il ponte romano di San Vito congiunge le due rive del Basento. La struttura fu costruita nella seconda metà del III secolo d.C. sotto l’impero di Diocleziano. Tradizione vuole che esso sia stato inizialmente chiamato Ponte di Sant’Aronzio, in ricordo di Aronzio e dei suoi fratelli africani – Onorato, Fortunanziano e Sabiniano – che sulle rive del Basento subirono il martirio durante le famose persecuzioni.
L’opera era parte integrante dell'antico percorso della Via Erculea che, attraversando a Lucania, toccava anche la città di Potenza. Il Ponte è a tre luci, a pianta rettilinea, e poggia su due piloni centrali fondati nell'alveo del fiume. I piloni, legati tra loro con grappe di ferro, sono costituiti da grandi blocchi di notevole spessore, che sopportano la spinta delle acque con speroni triangolari a monte e semicilindrici a valle.
Condividi "Ponte San Vito" su facebook o altri social media!