Login / Registrazione
Sabato 10 Dicembre 2016, Madonna di Loreto
follow us! @travelitalia

Chiesa di San Francesco

Potenza / Italia
Vota Chiesa di San Francesco!
attualmente: 07.20/10 su 5 voti
La Chiesa di San Francesco sorge presso Piazza Pagano. Mentre l’annesso convento risale al 1265, la chiesa è stata costruita nel 1274, su un preesistente oratorio forse proto-romanico: di quest’oratorio si conservano alcuni reperti, nel chiostro e nell’abside. Tradizione vuole che l’edificio sia sorto "sul cammino" di San Francesco d’Assisi.
Poco rimane del convento e del chiostro cinquecentesco. La chiesa segue i canoni della tipica architettura francescana: facciata a spioventi e pietra lavorata faccia a vista, ma si caratterizza per un bel portale di forme durazzesche, di pietra calcarea. La porta d’ingresso è in noce, con le ante intagliate a formelle. A fianco della chiesa, il campanile si articola su quattro livelli, con una parte basamentale e la conclusione a cuspide.
L’interno mostra un impianto a navata unica, conclusa da un’abside gotica con arcone trionfale. La volta della navata è a capriate lignee a vista di restauro. La zona superiore della parete di sinistra è dominata dalla presenza di tre monofore ogivali del XIII secolo. L'abside presenta una monofora trilobata, ed è coperta da una volta a crociera poligonale.
Fra le opere d’arte che la chiesa contiene, spiccano: numerose porte lignee di pregevolissima fattura; un affresco con il Martirio di San Sebastiano, opera cinquecentesca di Giovanni Todisco da Abriola; un Crocefisso ligneo policromo del Seicento; i dipinti murali di Santa Chiara e San Francesco di Assisi; una tempera su tavola, opera d’ignoto del XIII secolo, venerata col nome di Madonna del Terremoto; dodici dipinti su tela raffiguranti gli apostoli, d’ignoti autori di scuola napoletana; il sepolcro di Donato de Grasis, monumento funebre in pietra calcarea, che risale al 1543. Sopra il secondo Livello è posto il sarcofago a vasca, sostenuto da due grifoni accosciati. Ai lati sono due pilastrini riccamente decorati a candelabro con basi e capitelli. Sul sarcofago è distesa la figura del defunto.
Condividi "Chiesa di San Francesco" su facebook o altri social media!