Login / Registrazione
Martedì 22 Agosto 2017, Beata Maria Vergine Regina
gerrysena - CC by-sa
follow us! @travelitalia

Monumenti di Pistoia

Monumenti di Pistoia: 25 Pagine dei risultati:   1   2   3   Successive


Battistero di San Giovanni in Conte

monumenti
Il bell’edificio del Battistero, che sorge sulla Piazza del Duomo, fu eretto nelle forme attuali verso la metà del Trecento. Tuttavia l'impianto originario deve essere precedente visto che già ai primi del XII secolo è documentato un San Giovanni, antistante la Cattedrale, in cui fu sepolto il vescovo Atto. E’ probabile che l’edificio fosse costituito da una pianta centrale, con il centro occupato ...


Chiesa della Santissima Annunziata

monumenti
La Chiesa della Santissima Annunziata prospetta su Piazza dei Servi. Fondata nella seconda metà del Duecento, fu completata alla fine del secolo successivo, quindi rimaneggiata durante il Quattrocento e, più radicalmente, in epoca barocca, fra Seicento e Settecento, insieme al complesso conventuale dell’Ordine dei Servi di Maria. All'interno sono conservati notevoli stucchi e arredi settecenteschi....


Chiesa dello Spirito Santo

monumenti
La Chiesa prospetta sulla Piazza omonima ed è l’opera architettonica di maggior pregio del Seicento pistoiese. Originariamente dedicata a Sant'Ignazio di Loyola, essa fu eretta nel 1647, su progetto del padre gesuita Tommaso Ramignani (1596-1657). La struttura era terminata nel 1660, e da allora fu possibile procedere alla sua decorazione interna. I Rospigliosi, e in particolare il futuro papa C...

Chiesa di San Giovanni Fuorcivitas

monumenti
La costruzione della Chiesa risale forse alla dominazione longobarda; di certo San Giovanni era già edificata ai primi del XII secolo ed era costituita da un'unica navata absidata di dimensioni minori rispetto all'attuale. Il primitivo impianto fu modificato nel Trecento, quando la navata venne ampliata in lunghezza e in larghezza. La facciata, tutta ad arcate cieche grandi e piccole su lesene e s...

Complesso di San Domenico

monumenti
La Chiesa e l’annesso convento sorgono su Piazza Garibaldi e risalgono alla seconda metà del Duecento. Convento. Sul finire del secolo il convento ha già una sua fisionomia che incarna il carisma dell'Ordine (vita comunitaria, di preghiera, di studio e di predicazione) e sono ricordati vari Domenicani pistoiesi, apprezzati come emeriti predicatori generali, professori, esperti di Bibbia, di f...

Complesso di San Francesco

monumenti
La costruzione del complesso iniziò nel 1289, sul luogo dell’antica chiesa di Santa Maria al Prato. L’edificio fu poi rimaneggiato, soprattutto all’interno, tra il XVI e il XVII secolo. Nell’Ottocento, dopo la soppressione degli ordini religiosi, il complesso conventuale fu abbandonato e soltanto nel 1927 si pose mano ai lavori di restauro, orientati al recupero dell’impianto medievale.La chiesa f...

Fortezza Santa Barbara

monumenti
E’ costruita sui resti di un precedente fortilizio medievale, dedicato a San Barnaba. Per volere di Cosimo I de Medici e su disegno di Nanni Unghero, la Fortezza fu eretta nel 1539, più per scoraggiare le sommosse dei Pistoiesi che per difendersi da nemici esterni. I lavori furono diretti dall’architetto militare Giovan Battista Bellucci. Nella seconda metà del Cinquecento, la struttura fu m...

Ospedale del Ceppo

monumenti
Fondato nel 1277, l’Ospedale degli Infermi, detto di Santa Maria del Ceppo, o più semplicemente Ospedale del Ceppo, è uno dei più antichi ospedali della Toscana: si trova in Piazza Giovanni XXIII. L'appellativo gli viene dalla tradizione per cui un ceppo di castagno si utilizzava per raccogliere contributi e oblazioni. In seguito, l'Ospedale crebbe notevolmente, e nel Medioevo fu sostegno ai p...

Palazzo del Comune

monumenti
Secondo la tradizione, il Palazzo del Comune (chiamato anche Palazzo degli Anziani e del Gonfaloniere di Giustizia), sarebbe stato fatto costruire dal podestà Giano della Bella. In realtà, le vicende costruttive del Palazzo, sito in Piazza del Duomo, sono assai complesse e ancora oggi non del tutto chiarite. E’ abbastanza sicuro che, dopo la costruzione del primo nucleo, avvenuta alla fine del D...

Palazzo Fabroni

monumenti
Palazzo Fabroni sorge in Via Sant’Andrea, di fronte alla Pieve romanica. La parte più antica risale alla metà del Trecento e apparteneva alla nobile famiglia pistoiese dei Dondori. Il Palazzo era allora costituito da una tipica casa-torre, il cui orto confinava con le mura cittadine della seconda cerchia. All’inizio del Seicento i Fabroni, già proprietari di altre casa nella zona, acquistarono la d...

Pagine dei risultati:   1   2   3   Successive